smart-forfood1300x866

Davide Oldani e Smart Forfood vogliono farvi cucinare anche in auto

A bordo c'è tutto, dalla piastra a induzione alla macchina del caffè

Alle auto “limited edition” gli italiani sono abituati ma vista la travolgente passione per il cibo, prima o poi a qualcuno doveva venire in mente un auto che unisse le esigenze delle quattro ruote con quelle della cucina. Impossibile poi, nel caso, non pensare allo street food.

Perché allora non traslocare dai macinini ambulanti che dispensano cartocci e coni di cibo bollente a una vera auto, magari allestita con vera cucina?

Nasce così Smart Forfood, un po’ pomposamente definita primo ristorante stellato su quattro ruote. Coinvolti nel progetto: Davide Oldani chef del D’O di Cornaredo, vicino Milano, Mercedes, Lavazza e Focaccia Group.

Essenziale e curata nei minimi dettagli, questa Smart porta a bordo l’attrezzatura di una cucina con stella Michelin:

— piastra a induzione
— estrattore
— frigo
— portabottiglie refrigerato
— piano di lavoro
— bicchieri piatti e posate progettate ad hoc da Focaccia Group
— macchina per l’espresso fornita dal gruppo Lavazza.

smart forfoodsmartforfood1smart forfood

Il progetto della Smart Forfood rientra in un quadro più ampio di auto in serie limitata altamente personalizzabili, che verranno presentate durante il prossimo anno.

[Crediti | Link e Foto: Il Sole 24 Ore]

Nunzia Clemente Nunzia Clemente

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento