Accademia Ferrarelle: tornano i corsi per chi ha scelto il mestiere della ristorazione

Accademia Ferrarelle –partner di Dissapore– è una fucina di eventi, corsi e laboratori studiati appositamente per chi si occupa di cibo ogni giorno in modo professionale nel settore della ristorazione, e vuole migliorare la conoscenza dei cibi e delle tecniche  di preparazione con l’aiuto di grandi professionisti quali chef e gastronomi.

I laboratori di Accademia Ferrarelle vengono tenuti in uno spazio che si snoda in sintonia con l’ambiente circostante, vale a dire la Masseria Mozzi di Riardo (CE),  un’antica masseria ristrutturata nel  completo rispetto della struttura originaria e situata all’interno di un grande parco, e tra di essi quelli Gestionali, di Cucina e di Pizza saranno riservati ai clienti Ferrarelle così come a ristoratori, cuochi, chef e pizzaioli.

accademia ferrarelleaccademia ferrarelleaccademia ferrarelle

Gli appuntamenti 2017 Accademia Ferrarelle nella sede di Riardo tornano il 12 Giugno con un corso sul Food Cost, in cui si approfondirà il tema dei costi della ristorazione, fissi e variabili, e della gestione dei ricavi, e dove si imparerà anche  redigere un budget completo e dettagliato, il tutto al prezzo di 150 euro (120 per iscrizioni entro il 2 giugno).

Mentre il 20 giugno, il corso di Birre Artigianali, con docente il bier sommelier Gilberto Acciaio, tratterà di storia della birra, di mescite, di cultura del bicchiere, di carta delle birre con degustazione di tre stili diversi di birra, al costo di 150 euro (120 per iscrizioni entro il 10 giugno).

https://www.accademiaferrarelle.it/corsi/birre-artigianali/accademia ferrarelleaccademia ferrarelle

Seguiranno poi corsi su arte e tecnica del servizio in sala o sulla cucina a basso contenuto calorico, che consentiranno a chi opera nel settore della ristorazione di restare al passo con i tempi e con le tendenze recenti, fattori che vanno oltre la semplice conoscenza di base e che richiedono aggiornamenti  continui e costanti.

[Crediti | Link: Accademia Ferrarelle]

Cinzia Alfè Cinzia Alfè

19 maggio 2017

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento

«
Privacy Policy