nuove figure

Il Festival Vegetariano di Gorizia sdogana il gourmet etico

festival vegetariano, gorizia

Gli organizzatori del Festival Vegetariano di Gorizia, il principale evento nazionale dedicato alla green way of life, l’avevano detto. Chiunque decida di alimentarsi in modo etico e rispettoso dell’ambiente, compresi i palati più scettici, non deve per forza rinunciare al gusto.

L’allestimento per la terza edizione, in programma dal 31 agosto al 2 settembre nel centro storico di Gorizia, va proprio in questa direzione. Sette aree bistrot, ristorante con menù ispirati al Ricettario vegetariano (32 pagine, 5 euro, introduzione di Margherita Hack, ospite del Festival), numerosi piatti ispirati alla cucina regionale, dalla caponata alla siciliana ai friarielli nella vellutata di fagioli neri.

Un ruolo centrale lo avrà la frutta, ingrediente essenziale di piatti affermati –dal clafoutis di ciliegie al flan di mele– o più originali come il risotto alle fragole con formaggio di capra o il sorbetto alle rose. Gli aspiranti gourmet vegetariani avranno la possibilità di seguire una serie di laboratori a tema.
[LeiWeb]

Login with Facebook:
Login

 

4 commenti a Il Festival Vegetariano di Gorizia sdogana il gourmet etico

  1. con le verdure si fanno centinaia di piatti gustosi e buonissimi, la carne e il pesce dovrebbero essere cibo saltuario, il loro consumo abnorme ha fatto danni all’ambiente ed al paesaggio enormi.
    grazie a dissapore per la segnalazione

    • perchè invece se fossimo tutti vegetariani il paesaggio rimarrebbe incontaminato. terreni per sfamare 6 miliardi di persone, ma cosa vuoi che sia.
      e poi per mangiare formaggio le bestie le devi comunque allevare.

      • se fossimo tutti vegetariani, cosa non necessaria, la carne va mangiata, ma con MOLTA moderazione ed usando ogni taglio, non avremmo tutto questo terreno coltivato a foraggio, ma ad altre specie, quali verdure e frutti,con un miglioramento ed una diversificazione tale da rendere più gradevole alla vista

        Qualcuno va a Gorizia?, pensavo di adarci con qualche amico,potremo fare un piccolo incontro di dissaporiani

Lascia un commento

1. Ospite
Commenta subito
2. Iscritto a Facebook o Twitter
Commenta con il tuo profilo social
accedi
3. Iscritto a dissapore