in diretta

Liveblog Masterchef – Undicesimo episodio

Dissapore segue in diretta Masterchef trasmesso da CieloTv (canale 26). La pagina NON si aggiorna in automatico, fate spesso refresh.

Ore 20:30 | Buonasera a tutti e benvenuti alla undicesima nonché penultima puntata della prima stagione di Masterchef Italia.

Ore 20:31 | Quando comincia la seconda stagione? Da una serie di sintomi allarmanti – tra i quali, solo per citarne alcuni, palpitazioni, sudori freddi, sensazione di ragni che camminano sulla pelle, apparizioni di  bambini gattonanti sul soffitto con la testa rotante – ho dedotto di avere sviluppato una forte dipendenza da Masterchef.

Ore 20:33 | Sapete chi altro è superfan di Masterchef? Tiziano Ferro.


Ore 20:34 | Oggi è uscita la sua intervista su Vanity Fair, il mio settimanale guilty pleasure. Vi riporto un estratto:

Come passa il tempo con gli amici?

(…) Abbiamo i nostri piccoli appuntamenti, anche un po’ cretinotti. Per esempio, al mercoledì ci riuniamo da me per vedere Masterchef, un reality di cucina [Tiziano? È un talent show. Mettiamo i puntini sulle i, n.d.r]. Ci troviamo in sette, otto, e io cucino qualche piatto ispirato alla puntata precedente. Inoltre abbiamo fatto una scommessa sul concorrente che arriverà in finale. Chi indovina vince una cena. Chi, invece, ha scelto uno chef che viene eliminato nelle prime puntate deve fare una penitenza: stare un minuto con una palata di ghiaccio nelle mutande”.

Sta scherzando?

No. E proprio nella scorsa puntata hanno eliminato il “mio” concorrente, quindi mi toccherà la palata. Ho già preparato i sacchettini di plastica con i cubetti per rendere la cosa meno atroce.

Ore 20:40 | Questo liveblog si scrive da solo.

Ore 20:45 | Secondo fonti estremamente attendibili, ovvero dei siti web a caso, il fidanzato di Tiziano Ferro è Alberico.

Ore 20:45 | Sì, Alberico quello che tutti voi conoscete e amate (più o meno…)!

Ore 20:50 | Per deliziarvi, ho preparato dei piccoli calembour.

Ore 20:51 | Caro Tiziano, se ti sei trovato uno chef come fidanzato ti posso solo dire “tanto di cappello!”

Ore 20:53 | Avrei dovuto fare 2+2 quando Alberico ha preparato un dessert con le Pere Nere (©Jade)

Ore 20:53 | O quando ha proposto l’abbinamento al piatto con un bel Rosso…relativo.

Ore 20:55 | O quando, di fronte a una critica particolarmente severa a un suo piatto, ha risposto “Perché gioia e dolore han lo stesso sapore per te”.

Ore 21:09 | In ogni caso, no, Joe non mi ha ancora invitato a cena e no, non mi hanno mandato il grembiule Mastercheffo con il mio nome. Ogni tanto mi domando se tutto questo abbia un senso.

Ore 21:10 | I quattro finalisti: Luisa, che va “contro sua madre che la vorrebbe laureata” (brava Luisa, una battaglia troppo giusta la tua); Ilenia, casalinga, che “vuole andare contro la sua immagine da casalinga” (eh?); Spyros e Imma.

Ore 21:12 | L’ingrediente segreto della Mistery Box è la vaporiera, che sgomenta Luisa perché la considera minacciosamente dietetica: vapore è tristezza, sintetizza. A disposizione: verdure, sogliola, due tipi di pomodori, gamberi rossi, capperi, uova fresche, uova di quaglia, wasabi.

Ore 21:13 | “Gamberi con cose a caso” sembra essere il piano prevalente. Luisa non ha mai assaggiato il wasabi e pianifica di metterlo sui pomodori, Cracco le raccomanda di assaggiarlo prima, lei se ne infila in bocca una mezza cucchiaiata e dice: BEEP. Poi aggiunge: BEEP. Ma fino alla settimana scorsa tutti dicevamo parolacce liberamente, come mai adesso questi BEEP?

Ore 21:15 | Comunque alzi la mano chi non ha assunto un’espressione fantozziana alla prima esperienza con il wasabi.

Ore 21:17 | Luisa dice di avere grande familiarità con la vaporiera, utilizzata in molteplici diete – di scarso successo, commenta lei. Mi sta di nuovo simpatica. A Spyros piace la cucina al vapore per lo stesso motivo per cui Luisa la detesta: è sana e adatta alla preparazione delle verdure.

Ore 21:20 | Comunque la curva di apprendimento dei concorrenti si è impennata, sono diventati tutti molto bravi ed è un piacere vederli al lavoro. L’unico che fa eccezione è Joe, il cui italiano non è migliorato di un centimetro. Avrebbe imparato l’italiano meglio IN PARIGI.

Ore 21:23 |I tre migliori: chi ha usato più precisione, cura e una buona idea di base è Luisa, che definisce il suo podio “una soddisfazione per tutte le donne italiane in carne che fanno la dieta”. Luisa, su quattro ne andavano avanti tre! Comunque l’antipastino light di carne per Cracco è bello, buono e vario, mentre Barbieri nota un difetto di cottura.

Ore 21:25 | Il piatto forse più bello è quello di Spyros: involtini allegri di gamberi con carote, salsa di spinaci e curry. Per una volta Spyros “non ho mai cucinato questo e quello” Theodoridis si cimenta in qualcosa che fa spesso, ossia la cucina al vapore. Tuttavia non è in grado di ricordarsi come si chiamino le alghe che ha cucinato. “Come si chiamano queste alghe?” “Alghe… non me lo ricordo. Alghe… di mare” “Perché, hai mai visto delle alghe di terra?”

Ore 21:26 | L’ultimo piatto scelto è quello di Ilenia, ma lei dice che avrebbe potuto fare di più. Cracco, come al solito maieutico, commenta “L’hai detto tu”.

Ore 21:28 | A vincere è Luisa, la regina del fritto, comprensibilmente gongolante.

Ore 21:29 | Il tema dell’Invention Test di oggi sarà scelto dalla “spietata stratega” (©Spyros) Luisa. Per non smentirsi, Luisa ha deciso di “uccidere come una formica” Imma.

Ore 21:31 | Il tema dell’invention test è l’infanzia dei giudici. L’ingrediente del piccolo Bruno Barbieri sono le razioni del piano Marshall. No, non è vero: è l’elisir di sambuco. L’ingrediente di Cracco è l’anguria e, così come nota a margine, il piccolo Cracco aveva le orecchie a sventola. L’ingrediente di Joe, che nella foto sembra un bambino – vediamo se trovo una perifrasi, no non la trovo – un bambino gay, è il burro di arachidi, componente fondamentale del panino del suo idolo Elvis assieme a banane e pane bianco fritto nel burro. Ricordo un bel post di Marco Fooders su questo!

Ore 21:34 | Luisa sceglie il burro di arachidi, per mettere in difficoltà gli altri concorrenti. Il punto sulle competenze è efficacemente fatto da Spyros, che commenta: “Il burro di arachidi sa di…arachidi”. Ilenia sta preparando una tagliata di petto di galletto marinato nell’ananas e un purè di patate viola bollite nel latte. Bizzarro, per chi non si è mai spostato dal Veneto.

Ore 21:39 | Piuttosto sorprendentemente, nessuno fa un dolce. Io avrei fatto un bel PB&J, un sandwich Burro di Arachidi e Marmellata, ovvero all’incirca il livello di sofisticazione maggiore a cui arriva la mia cucina. Via, ve lo posso avvolgere nel cellophane per guadagnare qualche punto sul fronte della presentazione.

Ore 21:41 | In tutto questo, vorrei ricordarvi che da qualche parte in questo momento Tiziano Ferro ha una palata di ghiaccio nelle mutande.

Ore 21:42 |Per una volta, Spyros lo dichiara: ha bisogno di fortuna, perché non sa cosa sta facendo! Si dice la dea bendata aiuti gli audaci, vedremo. Luisa, intanto, non ha calcolato il rilascio di sangue del piccione in cottura. La postazione di Imma continua ad essere confusa, e Barbieri accusa Cracco di averla mandata in tilt.

Ore 21:44 | Luisa ha praparato un tris di piccione con cioccolato e riduzione di vino, con un panino con burro di arachidi e banane. Il piccione è un po’ crudo, ma l’idea è “geniale”, dice Barbieri. Spyros presenta pollo all’americana con burro di arachidi e cipolline, il piatto è mediocre, un po’ anonimo. Il piatto di Imma, “Astoria, New York”, filetto e muffin al burro di arachidi, non è neanche un piatto, è “un scherzo”, dice Joe Bastianich.

Ore 21:53 | L’ultimo piatto è quello di Ilenia “Petto di galletto spennellato in burro di arachidi”: il pollo è molto buono ma quanto al chutney “si poteva fare molto meglio”, dice Cracco. Sai chi altro poteva fare meglio stasera, Cracco? Il tuo stylist.

Ore 21:55 | Il vincitore è proprio Ilenia, colei che ha saputo fare migliore uso del burro di arachidi. In premio ottiene la possibilità di entrare nella cucina di Cracco. Il piatto peggiore è quello di Imma, Spyros in confessionale ridacchia spensierato e poi si pente: “Brutto ridere su queste cose”. Spyros, hai proprio un cuore d’oro. Ancora una volta, la mefistofelica Luisa riesce nel suo obiettivo: “colpita e affondata!”

Ore 22:02 | Nel frattempo, la Mystery Box della mia cucina comprendeva, come soli ingredienti commestibili presenti in casa: caciocavallo, gelato al cioccolato e dentifricio. Ho mangiato prima il gelato e ora affronto il formaggio. In coda è previsto il dentifricio.

Ore 22:05 | Lo special guest della prova in esterna è nientepopodimeno che Gualtiero Marchesi, il noto ottuagenario chef di Mcdonald’s. Gualtiero, certo che se vedi scendere il sole su di un giorno in cui non fai una marchetta un inserimento di chef a fini commerciali sei infelice, eh?

Ore 22:07 | I tre giudici narrano le gesta di Gualtiero Marchesi, mentre io sono assorta nell’osservare le mise concordanti di Ilenia e Luisa, entrambe vestite a pois.

Ore 22:09 | A POIS.

Ore 22:12 | Ilenia, Spyros e Luisa dovranno cucinare per i clienti del ristorante di Gualtiero Marchesi, l’Albereta. Ilenia dovrà preparare il dripping di pesce; Spyros, al reparto piatti caldi, il filetto alla Rossini; Luisa, in pasticceria, Tre gusti per un dolce.

Ore 22:18 | Ilenia è terrorizzata dal dripping, le sembra di fare un pasticcio sui piatti. Ilenia, entra in contatto con il tuo Pollock interiore, lascia alle spalle il tuo animo casalingo! Spyros è addetto al Filetto alla Rossini. Porca BEEP il Filetto alla Rossini di Marchesi è in carta a 60 euro, ma i clienti sanno di essere parte dello show o sono ignari che il filetto l’ha fatto Spyros? Ecco il turno del dessert, Tre Gusti per un Dolce, fatto da Luisa. Gli sguardi dei giudici sono piuttosto imperscrutabili.

Ore 22:31 | Il migliore della prova sarà esentato dal Pressure Test: Marchesi apprezza la volontà e la determinazione di Ilenia, la tecnica di Luisa e la destrezza di Spyros nel preparare un piatto davvero complicato. Il vincitore, però, è Luisa.

Ore 22:31 | L’avevo già scritto prima che Marchesi lo annunciasse, per velocizzare.

Ore 22:32 | Ilenia parla dell’ennesimo Pressure Test con una disperazione che si confà a ben altri drammi esistenziali, mentre Spyros ricorda che lui è ormai veterano della prova “Quando eravamo in 18 facevo il Pressure, adesso siamo in 3 e faccio il Pressure”. Logica cartesiana.

Ore 22:34 | Il Pressure Test consiste nella preparazione di 3 piatti in 30 minuti: bucatini all’amatriciana, spaghetti alla carbonara e rigatoni cacio e pepe. Tutti e due sembrano esitare sulla cacio e pepe, un piatto più insidioso di quanto si possa pensare: tra gli ingredienti a disposizione c’è anche l’olio, che nella preparazione tradizionale della cacio e pepe crea sempre grande DIBBATTITO.

Ore 22:38 | Ilenia sta facendo uno strano paciugo con il sugo della cacio&pepe, che l’ha anche condotta a tardare nel buttare gli spaghetti.

Ore 22:40 | Il primo assaggio è quello dell’amatriciana: il guanciale di Spyros non è croccante, l’amatriciana di Ilenia è invece molto unta. Nella cacio e pepe di Ilenia c’è un eccesso di pepe (tra l’altro rimasto in grani), mentre quella di Spyros semplicemente non è una cacio e pepe, ma pasta  con del formaggio grattuggiato sopra; la carbonara di Ilenia, suo punto forte nella vita, è completamente sbagliata: l’uovo è cotto mentre la pasta è cruda, quella di Spyros è invece okay, anche se manca il sale – un errore gravissimo a questo punto, lo rimbrotta Bastianich.

Ore 22:44 |La prova è stata un insuccesso per entrambi,  i disastri erano facilmente pronosticabili per motivi temporali, tecnici e psicologici, ma forse è andata anche peggio del previsto. La peggiore è Ilenia, che affronterà Imma a duello.

Ore 22:46 | Il duello finale si combatte su di una tartare al coltello, da preparare in 15 minuti. La tartare di Ilenia non prevederà l’uovo, mentre quella di Imma, più tradizionale, sì.

Ore 22:55 | La tartare di Imma è una specie di fondue chinoise, una base di carne in cui ciascuno può intingere ulteriori ingredienti disposti sul bordo del piatto. I giudici non sono teneri con lei. La tartare di Ilenia “avrebbe bisogno di un po’ di sprint in più” secondo Barbieri, mentre Bastianich diffida dell’abbinamento limone+tartufo.

Ore 23:00 | Le tartare erano entrambe imperfette, ma una era meglio dell’altra: a vincere è Ilenia e sarà Imma ad abbandonare la cucina di Masterchef. Joe si dichiara, a nome dei giudici, molto orgoglioso del suo percorso a Masterchef. Lei commenta la sua uscita in modo sobrio e carino, senza lanciare uova per terra (cough cough Danny).

Ore 23:04 | Bene, dopo la mia personale Mystery Box vado ad affrontare la prova in esterna, che consiste nel pascolare la cana al parchetto evitando il congelamento delle estremità. Auguratemi buona fortuna.

Login with Facebook:
Login

 

216 commenti a Liveblog Masterchef – Undicesimo episodio

    • Io, invece, se decide di continuare a cantare, nelle mutande gli metto un cucciolo di alligatore.
      Bonasera a tutgi, napoletani e non, piripì!

  1. Parbleu, quindi le indiscrezioni sulla relazione Albèrico-Tìziano non sono poi così infondate. Del resto, il profilo facebook del primo non lasciava adito a grandi dubbi…

      • Io l’ho saputo da quella sottospecie di sito di notizie con titoli apocalittici che ti costringono a guardare per accedere alla posta di Libero. Credo si chiami AffariItaliani. E credo anche abbia appena vinto l’Ambrogino d’Oro.

        Se lo scoop sulla love story è veritiero, direi che se lo merita tutto.

  2. Mah!
    Dopo 10 puntate l’ovvia conclusione è che la cucina non è roba da uomini: tra Chef e concorrenti rimasti trovare qualcuno a cui non piace ..il coso è difficile.
    Stesso mondo della moda e della danza..

  3. Comunque Non Me Lo So Spiegare,
    Chi Non Ha Talento Insegna sennò è Perverso
    Ma è Assurdo Pensare che Eri Come L’oro Ora Sei Come Loro
    Lui è Imbranato quando fanno Boom Boom e chiede Xdono e sente La Paura Che Fuori È Buio
    Lui pensa “Ti Scatterò Una Foto ad Albèrico In Bagno In Aeroporto”
    Xverso!

  4. Se non ho capito male, Tiziano Ferro ha passato anni macerato dalla tristezza e ora da circa un anno è felice. Ma non è che vi sbagliate e con Alberico ci è stato per molto tempo e da un anno ha smesso di frequentarlo?

    • No eh! Mi è rimasta solo lei con cui prendermela. Sono anche usciti Scott e Salvatore da Hell’s Kitchen. Non so se avete presente Scott. A proposito, se qualcuno conosce il doppiatore italiano di Salvatore è pregato di presentarmelo, che lo voglio conoscere.

Lascia un commento

1. Ospite
Commenta subito
2. Iscritto a Facebook o Twitter
Commenta con il tuo profilo social
accedi
3. Iscritto a dissapore