Aprile 2012


Liveblog: The World’s 50 Best Restaurants 2012

Dissapore segue in diretta la presentazione della 50 Best Restaurant 2012. La pagina NON si aggiorna in automatico, fate spesso refresh. Ore 20:30 | Ah, la World’s 50 Best. Anzi, la The S. Pellegrino World’s 50 Best Restaurants (mi piace utilizzare la formula corretta per gratificare l’ufficio stampa e dare valore all’investimento del brand). Ore ...

0 commenti

La ricetta perfetta: pane integrale

Ultimamente le uniche sfide che vinco sono quelle contro di me. Decido di approfittarne facendo il pane integrale. Spero di avere un amico che mi commenti nel momento del bisogno perché è chiaramente una prova di forza. Ma la speranza è l’ultima a morire. A volte, anche ad arrivare.

0 commenti

Il meglio della settimana

I post più letti degli ultimi 7 giorni: 1. Cucina creativa dal basso: Guarda che ti fa Mustafà. 2. La ricetta perfetta: risotto agli asparagi. 3. Le 7 meraviglie del mondo. Culinario. 4. 1° Campionato italiano della pizza: Pizzeria I Tigli vs Sirani. 5. Libera colazione in libero stato (d’animo). 6. Incendio: a fuoco la ...

0 commenti

CousCous: a caccia di consenso la Lega rispolvera il Califfato Islamico in Emilia Romagna

Già sembrava un pesce d’aprile fuori tempo massimo, la notizia che la mortadella era bandita dalle tavole delle mense scolastiche proprio in Emilia Romagna, ma sentire che il cous-cous servito sempre tra i pranzi scolastici possa portare alla “islamizzazione gastronomica” è davvero troppo. Eppure le direttive sulle mense scolastiche, che sconsigliano l’uso della mortadella e ...

0 commenti

Vi leggiamo! I 10 migliori commenti della settimana

Dissapore: Parole da vietare ora e per sempre. Il 20 aprile 2012 alle 17:52 jade commenta: Tutti gli -ini: timballino, caponatina, piccantino; gli articoli e gli aggettivi possessivi “il filetto nella sua salsa”; fusion; l’omissione del cognome dello chef/produttore (lo so, è una crociata personale); qualcuno ha già detto commovente? Il 20 aprile 2012 alle ...

0 commenti

Nutella: mega multa per pubblicità ingannevole. Che poi, parliamone

Furente che sembrava succhiata dalle streghe, un giorno Athena Hohenberg di San Diego, California, ha portato Ferrero in tribunale. “Del resto è così che finiscono i grandi amori”, notavamo allora. Athena è una mamma che aveva l’abitudine di dare al suo bimbo quattrenne, come prima cosa del mattino, alcune cucchiaiate di Nutella. Nella convinzione che ...

0 commenti

Dissapore regala pizze e fritti al Bikini di Vico Equense

Mozzarelle al momento, scagliuozzi di polenta al ragù secondo Riccardo, parmigianina di carciofi violetti di Castellammare, cuoppo di alici ripiene e carciofi fritti, mozzarella in carozza con alici di Cetara, calzoncino fritto ripieno di provola su crema di cipollotto nocerino. E ancora: margherita del Vesuvio, marinara, capricciosa, mastunicola, conciato, papacelle e bla bla. Il tutto ...

0 commenti

Matrix sulla cucina: da guardare solo per scoprire di quante cose possiamo fare a meno

Ieri sera, mentre la bocca si spalancava in uno sbadiglio rassegnato a concedere spazio distratto a Matrix, il talk show che Alessio Vinci per così dire conduce su Canale 5, si è improvvisamente srotolata la seguente situazione: il tema è la cucina, intervengono chef veri, Massimo Bottura e Gennaro Esposito; mezzi chef, Alessandro Borghese; chef ...

0 commenti

Incendio: a fuoco la pizzeria Sorbillo di Napoli

La notizia che non avresti mai voluto dare: questa notte un incendio di probabile natura dolosa, partito dall’ingresso in via dei Tribunali, ha semidistrutto la pizzeria napoletana di Gino Sorbillo. Le fiamme hanno divorato il piano terra, raggiunto il primo piano e costretto alla chiusura il locale che ha contribuito a riqualificare l’intero quartiere nel ...

0 commenti

Tutti al supermercato con To Rome with Love di Woody Allen

L’ultimo film di Woody Allen più che una dichiarazione d’amore all’Italia e alla sua capitale è la festa del product placement, pratica che inserisce in modo più o meno evidente o invasivo, prodotti all’interno della scenografia di un film. In questo caso, mi duole dirlo, non ci si ferma solo alla scenografia, ma si entra ...

0 commenti