Dicembre 2013


Quali dei 10 post più letti e commentati del 2013 non conoscete?

La lista delle liste di fine anno non può dirsi completa senza i migliori post del 2013. O meglio, quelli che le divinità di internet, indifferenti a tutto ciò che non rientra nella legge dei grandi numeri, ci hanno detto essere i migliori. A loro sono piaciute: le ricette, le liti tra onnivori e vegani, il ...

0 commenti

Fare la spesa con occhi diversi: tutte le Prove d’assaggio del 2013

Decidete voi. Potete: iniziare a mettere le cose nel carrello, vietare ai bambini di comprare le patatine ignorando quelle che hanno il 50% di grassi in meno, rimettere sullo scaffale il sacchetto di patatine che i bambini hanno messo nel carrello in un momento di distrazione, sgridare i bambini, perdere il desiderio di vivere, acquistare una cioccolata purchessia di nascosto dai ...

0 commenti

Il mio 2013: le cose che sono piaciute ai redattori di Dissapore

Abbiamo chiesto agli editor di Dissapore, o per meglio dire, agli editor di Dissapore che ancora rispondono a telefonate, messaggi su What’s App, appelli su Facebook e Twitter, minacce via Skype, di condividere il loro personale meglio del 2013. Agli irreperibili e agli insofferenti di ogni disciplina, i più sentiti auguri di una sbronza meno ...

0 commenti

Qui dicono che per un critico gastronomico l’anonimato è una farsa, caro Valerio Visintin

Caro Valerio Massimo Visintin, abilissima penna del Corriere della Sera che non teme niente e nessuno, tu che hai fatto dell’anonimato un modus operandi: ricrediti, ti prego. Riconsidera la necessità che hai di nascondere la tua identità, precauzione indispensabile per la categoria a cui appartieni, altrimenti dici, un critico gastronomico non è credibile. Nientemeno che la ...

0 commenti

So che siete curiosi di conoscere le nuove cioccolate di Grom

La cioccolata! Ebbene sì, la vecchia frontiera del dolce invernale ha conquistato anche Grom. Anche Grom OLTREOCEANO! Perché malgrado gli appassionati non disdegnino un buon cono gelato anche a “sotto zero”, il calore di una cioccolata resta una coccola confortevole e rassicurante. E Grom è avanti, dài, lo sappiamo. Tre gusti per la precisione: latte, ...

0 commenti

Il 2013 in 5 minuti: tutte le 30 classifiche di Dissapore

Listmania 2013: i ristoranti più sopravvalutati e più apprezzati dell’anno non sono bastati. Figurarsi le migliori nuove aperture. Nemmeno il meglio e il peggio del 2013 dedicato a gelato e hamburger. Oggi mettiamo in classifica tutte e 30 le nostre classifiche dell’anno. Alcune ti sono piaciute. Altre ti hanno fatto furiosamente arrabbiare. Ma le hai commentate, condivise, salvate ...

0 commenti

Il meglio della settimana

1. Ricetta del torrone fatto in casa. 2. La ricetta perfetta: torta al cioccolato. 3. Pranzo di Natale: come ubriacarsi senza che i familiari se ne accorgano. 4. Regali di Natale gastronomici da “fantastico” a “ma che ca***”: questi i miei, diteci i vostri. 5. Modello Eataly sì, no, come? Decidersi una volta per tutte. 6. Il meglio e il ...

0 commenti

Regali di Natale gastronomici da “fantastico” a “ma che ca***”: questi i miei, diteci i vostri

Buon 27 dicembre a tutti! (Non fate finta di non capire cosa ci sia da festeggiare). Siete satolli? Bravi. Il mio Natale si è svolto secondo tradizione, dove per “tradizione” intendo cibo cinese e alcol in eccesso. Detto questo, apriamo l’open thread dei regali di Natale a tema gastronomico, io ne ho fatti e ricevuti svariati. Fatelo anche ...

0 commenti

Il meglio e il peggio di Masterchef in 10 memorabili momenti

Episodio non proprio agile quello di ieri, specie per i poveri neuroni degli italiani oltremodo appesantiti dall’abuso di grassi animali e frutta candita. Prima si conclude la selezione dei quaranta concorrenti che, per il momento, conquistano il grembiule. Dopo, una subdola sfida all’ultimo spaghetto ne manda a casa cinque, altri cinque invece entrano subito nella ...

0 commenti

Cos’avete mangiato a Natale? La discussione è ufficialmente aperta

Sceso il cane, fatti due passi per archiviare la cena della vigilia [io tutto pesce: blinis al salmone, passatelli in brodo, insalata di arancio e pesce spada, panettone classico Pepe e torrone Scaldaferro come dolci, Cuvée Imperiale italiana e un bianco che non ricordo, voi invece?] stiamo per apparecchiare il pranzo più atteso tutto l’anno [io: ...

0 commenti

Pranzo di Natale: come ubriacarsi senza che i familiari se ne accorgano

Conoscere i segreti del Natale non è uno sport per signorine, serve tempo. Dopo gli otto anni siamo autorizzati a discutere l’esistenza di Babbo Natale. Per sostenere la tesi del panettone, certamente più buono con i canditi che senza, bisogna averne almeno sedici. Dopo i venti si può dire che l’unico modo per superare indenni le ...

0 commenti

Cene aziendali: #primadiNatale muoro

Ci vediamo prima di Natale? Sì dai, per un saluto, un aperitivo, una cena. Una cena, magari aziendale, con il capo, i clienti, i parenti, gli amici degli altri, di compleanno, ma di Natale. Comunque, in ogni caso, prima di Natale per giove, altrimenti potrebbero venire meno le mie certezze nella vita, di cui una ...

0 commenti