Maggio 2014


Contro lo spreco: 9 cibi che possiamo mangiare settimane dopo la data di scadenza

La prima reazione dell’utilizzatore salutista o mediamente scrupoloso è il fastidio; il primo pensiero di tutti gli altri è “chissenefrega se la data di scadenza scritta sulla confezione è oggi“. Quale delle due è la reazione giusta? Dipende. Senza tediarvi con la differenza tra “Consumare entro…” e “Consumare preferibilmente entro…“, abbiamo già dato, diciamo che esistono cibi ...

0 commenti

Sindrome da gourmand e altri 6 disturbi alimentari di cui, forse, non avete mai sentito parlare

Guardo troppi programmi improbabili in tivù, habitat naturale di persone in apparenza bizzarre che per sovrappiù mi fanno passare la fame. Del resto, quando vedi qualcuno ingozzarsi di pietre, vetri o capelli la fame svanisce. Cosa passa per la testa di queste persone? Niente, sono semplicemente affette da un disturbo alimentare. Sentiamo parlare spesso di anoressia ...

0 commenti

Limoncello fatto in casa: non è come pensate, vi posso spiegare

Avvertenza: prendete questo post seriamente. Quando farà caldo e al tramonto sorseggerete un bicchierino di limoncello prodotto del sudore della vostra fronte capirete perché. Allora mi ringrazierete. Ma sappiate sin d’ora che alle richieste di fidanzamento risponderò picche. Non perché sia una donna impegnata. La ragione è che siete scettici. Vi ho visti sbuffare mentre ...

0 commenti

Curiosi di sapere perché ai cani piace il gelato per cani? L’abbiamo provato, così non dovete farlo voi

Okay la passione, lo studio, la gavetta e la collaborazione con Dissapore ma come posso dare il mio contributo fattivo alla sperimentazione culinaria? L’occasione si presenta ieri mattina sotto forma di trafiletto sulle pagine locali de La Stampa, le ultime, quelle dedicate agli animali. Apprendo dell’esistenza di una decina di indirizzi torinesi dov’è disponibile oltre ...

0 commenti

Cosa fate ancora lì, non volete sapere tutto della “prima rivista internazionale dedicata interamente a Carlo Cracco”?

Ci siamo, l’estate è alle porte e so che state già pianificando gite fuori porta a Cattolica, Cavi di Lavagna o Rodi Garganico.  Ma se anche voi, come me, fate parte della schiera degli indecisi che in spiaggia non sanno mai cosa leggere preparatevi perché —cito testualmente— “il 9 giugno p.v. arriverà in esclusiva in ...

0 commenti

15 surreali insulti al nostro caro, amatissimo gelato

In Italia sul gelato, come sulla pizza, non si scherza. Eppure anche se siamo deliziati dagli esperimenti alchemici di Bepi, il gelataio di Padova che fa il gelato allo spirz, al vino, alla maca o al gorgonzola, noi in Veneto e più in genere gli italiani ancora non ci siamo spinti oltre una certa soglia. Eppure ...

0 commenti

Riccione: 19 posti dove mangiare, bere, comprare e divertirsi

Oggi si dovrebbe parlare di Riccione con la stessa reverente emozione un tempo riservata a mete ben più note tra gli appassionati di gastronomia. Da qualche anno sotto trucco e look da divertimentificio la capitali dell’estate italiana nasconde un piano regolatore gourmet. Caffetteria e pasticceria sono di prim’ordine, così i lievitati, pizza e piadina romagnola innazitutto, mentre ...

0 commenti

Va ora in onda lo spot più lungo mai trasmesso: 13 ore per reclamizzare un panino

Ve lo siete mai mangiati un panino che dura 13 ore? Dite di no, vi prego. Ovviamente in America l’hanno fatto. Ma non è una bravata colesterolica alla Man Vs Food, come ho pensato quando sono inciampato nella notizia. Non vi preoccupate, le 13 ore non sono – fortunatamente – quelle impiegate per mangiarlo, ma la durata ...

0 commenti

Recensioni tripadvisorizzate: effetti perversi del “siamo tutti critici”

Cos’hanno in comune ShoeAdvisor e Gnocca Forum (non appropriato al lavoro)? Quello che non ha Tinder, per dire, la app di incontri rapidi avviati da un reciproco like. Che poi sono le recensioni. Mentre si osservano le foto di tizi & tizie non sarebbe male sapere cosa ne pensa chi c’è già uscito. Prendi ShoeAdvisor. Si condividono le foto delle proprie ...

0 commenti

La vera storia dei baci gay negli spot dei Sughi Althea

Ultime notizie da Milano: il PD è al 45% e tutti sostengono di non guardare più la televisione (lo so che una correlazione non è un rapporto di causa, ma). Nemmeno io guardo più la tivù – sono troppo impegnata con i video di cani che quando abbaiano urlano fortissimo su Youtube.  Ma di tanto in tanto trascorro ...

0 commenti