di Chiara Cajelli 23 Dicembre 2020
antipasti-natale-5-ricette-veloci-migliori

Se il buongiorno si vede dal mattino, il buon pranzo natalizio si vede dagli antipasti. Ed è sempre uno stress, ma non quest’anno: ecco gli antipasti di Natale veloci migliori secondo noi, che abbracciano la tradizione ma offrono anche soluzioni furbe e davvero molto carine.

Non devono certo sostituire i grandi classici come paté o vitello tonnato, e nemmeno insalata russa o di polpo e patate… vedetele come idee smart per rimpolpare e colorare ulteriormente il vostro Natale a tu per tu.

Passiamo al dunque, con 8 ricette veloci per iniziare al meglio il pranzo di Natale a casa.

Stelle di sfoglia con mousse di mortadella

sfoglia mousse mortadella

Carinissime, molto a tema, semplici da preparare, ideali se avete bimbi a casa, da personalizzare in modo molto semplice. le stelle di sfoglia sono la soluzione ideale per l’antipasto di Natale perfetto. La mortadella può essere sostituita da tonno, prosciutto cotto o salmone affumicato, ma potete anche fare una versione vegetariana usando besciamella e verdure. Ecco la nostra versione.

Capesante gratinate

capesante gratinate

Un antipasto elegante, raffinato, semplice, da condire come si vuole: capesante, un trito di pane ed erbe aromatiche, pochissimi minuti in forno e il gioco è fatto. Che ne dite? Eccovi la ricetta.

Albero di sfoglia

albero sfoglia

Da stelline di sfoglia, all’albero di Natale! Da qualche anno è un classico: molto grazioso, allegro, da farcire con ciò che piace o si ha a disposizione. Vi basterà usare un pesto, qualche dado di formaggio, pancetta o salame e il gioco è fatto. Ecco come l’abbiamo fatto noi.

Rotolo ricotta e spinaci

rotolo ricotta spinaci

Concordiamo con voi che, magari, presentare un rotolo intero sulla tavola di Natale come antipasto non è il massimo… ma cambia tutto se lo servite già a fette e con accanto un ciuffo di crema al formaggio o di besciamella. Provare per credere! Provate la nostra ricetta.

Carpaccio di branzino

branzino marinato

Noi abbiamo usato il branzino, ma cambiando gli addendi potete ottenere con altri pesci la medesima ricetta: tonno o salmone, lime o pompelmo… quest’insalata è leggera e molto natalizia, assolutamente da provare. Ecco come farla.

Insalata di rinforzo

insalata rinforzo

Un classico, della tradizione più sincera. L’insalata di rinforzo è tanto semplice ma ha il rispetto delle pietanze più sofisticate. Noi la facciamo secondo metodo napoletano, e ci piacerebbe molto che la provaste anche voi.

Hummus di barbabietola

antipasti-natale-5-ricette-veloci-migliori

Tutti conosciamo l’hummus, la salsa mediorientale a base di ceci e sesamo: è buonissima sul pane tostato, come salsa per verdure crude, per sandwich saporiti… e in questa versione rosa e allegra contiene anche le barbabietole. Si tratta di una soluzione per attirare anche i più piccoli, che solitamente sono schizzinosi sugli ortaggi, e per portare un po’ di colore sulla tavola delle Feste. La ricetta? Eccola qui.

Cestini di bresaola

antipasti-natale-5-ricette-veloci-migliori

Sembrano rustici ma non lo sono affatto: questi cestini di pasta brisé e bresaola sono arricchiti da una mousse di pistacchi e pepe rosa, un connubio unico e inaspettato. Se non siete convinti, vi basterà sostituire la mousse con una maionese, magari fatta in casa. O ancora, lasciate il cestino vuoto e cambiate completamente farcitura: salsa rosa e gamberetti? Troppo anni 80? Naaah… Per fare i cestini, ecco la ricetta.

Il bello di tutte queste ricette è che possono essere personalizzate con ciò che si preferisce, anche per variare: sostituite le erbe aromatiche, sostituite le salsine, i condimenti, fate la frittata verde aggiungendo spinaci freschi nell’impasto. Insomma, le farete velocemente e le potete modificare altrettanto velocemente.