di Chiara Cajelli 29 Dicembre 2020
crema-pasticcera

Pasticciere, ganache, mascarpone, aromi, idee vegan, con e senza uova: nessuna crema preparata per farcire pandoro o panettone può essere definita leggera, ma diamine, ce ne occuperemo il 7 gennaio.

Sono Feste, quelle di questo 2020 che fa capolino nel 2021, più casalinghe e solinghe del solito, e proprio per questo dovremmo cercare di goderci almeno l’aspetto più confortevole di tutti: cucinare, mangiare. E il Cenone è alle porte: stendiamo un velo di dolcezza e gioiamo della felicità che ne consegue.

Eccovi le migliori creme per farcire per pandoro e panettone, con la speranza che possano fare da ottimo e spensierato ponte tra questo terribile anno e il prossimo pieno di ottimismo.

Crema alla ricotta

crema ricotta

La ricotta è un’ottima alternativa al classico mascarpone: è meno pensante, ha una texture meno monotona, è altrettanto versatile. noi infatti l’abbiamo usata, insieme al cioccolato, per farcire dei panettoncini. Se l’idea vi piace, ecco la ricetta.

Chantilly

chantilly

Dicesi chantilly una bella panna fresca e grassa montata soda con bacca di vaniglia e non troppo zucchero a velo. Tutto qui, e anche se gli errori sono dietro l’angolo val la pensa in questo caso puntare sulla semplicità.

Crema tiramisù

mascarpone pandoro

Il trionfo: mascarpone, zucchero, Marsala (caldamente consigliato), uova, insomma la tipica base per fare il tiramisù. Qui la usiamo addosso a pandoro e panettone, per una bontà veramente indescrivibile. Il top? bagnare leggermente il pandoro con del caffè.

Crema al mascarpone classica

crema mascarpone classica

Per classica si intende molto basica, con o senza uova, ma con zucchero a velo e semmai qualche spezia. Abbiamo appena scritto un articolo sugli errori da non fare in questa crema, ma di fatto la buona riuscita dipende molto anche dal vostro gusto personale.

Con uova pastorizzate

Se preferite la crema al mascarpone con uova, potete pastorizzarle seguendo un semplice procedimento (che necessità tuttavia l’impiego di un termometro da cucina).

Camy cream

chantilly vegan

La camy cream è una genialata perfetta per tutti i livelli di abilità in cucina, e prevede solamente panna fresca semi montata e resa poi del tutto soda aggiungendo latte condensato. Noi l’abbiamo fatta per una torta, che potete consultare qui.

Crema al caffè

crema caffe

Abbinare una crema al caffè per pandoro o panettone, magari al momento della colazione, è davvero un’ottima idea. Certo, potete aromatizzare con il caffè molte tipologie di crema in base al momento della giornata e al gusto: una crema pasticciera, una crema al mascarpone, una chantilly e persino la camy cream.

Ganache montata bianca

ganache montata

Fare la ganache comporta 5 minuti quasi di numero, per farla montata – ovvero renderla praticamente spalmabile – dovete aggiungere tempo e pazienza. Una volta sciolto il cioccolato nella panna caldissima potete lasciarlo intiepidire e usare già così la ganache densa ma liquida, per montarla dovete metterla in una ciotola a contatto con ghiaccio e azionare le fruste elettriche per un bel po’ fino a quando non si rapprende.

Crema pasticciera

crema pasticciera

Un classico, intramontabile e che sta bene con tutto: la crema pasticciera si sposa bene anche sui nostri dolci natalizi della tradizione, magari arricchendola con un liquore o con spezie a piacere.

Chantilly vegan

crema chantilly vegan preparazione

 

 

E per i pandori e panettoni vegan? O per chi ha intolleranze a uova e o latticini? No problem, fate una chantilly vegana, buonissima e di cui nessuno – fidatevi – si lamenterà.

Crema al mascarpone e liquore

crema mascarpone pandoro

Non è stupendo il pandoro farcito che vedete in foto? Ecco, potete variare dalla nostra ricetta e usare la crema che preferite: vi consigliamo anche, ad esempio, una camy cream oppure una crema al mascarpone bella liquorosa con rum oppure un passito.

Crema alla Nutella

crema nutella

Ci piace vincere facile, e arricchire una crema basica 8al mascarpone o di ricotta o ancora a base di panna montata) con la Nutella. Perché? Perché, perché no… in fondo piace a tutti, è facile da lavorare, i bambini impazziranno e anche voi.

Ganache montata fondente

ganache montata fondente

Ecco la ganache montata nella versione cioccolato fondente, di cui vi diamo la ricetta completa e da seguire alla lettera. Un consiglio? Non fatela all’ultimo minuto ma organizzatevi per montarla un paio di ore prima di quanto avevate preventivato.

Crema all’arancia

crema arancia

Adoriamo questa ricetta, che trasforma un panettone in una meravigliosa torta charlotte: crema all’arancia, torrone, pistacchio e altre cose buonissime si uniscono per trasformare in sogno ogni boccone.

Crema diplomatica

crema diplomatica

In molti pensate che la crema diplomatica sia la chantilly, ma sbagliate. la chantilly è quella descritte pochi punti sopra, mentre la diplomatica è crema pasticciera miscelata a chantilly. Solitamente si parta di due parti di crema e una di chantilly ma varia in base ai gusti. Delicata, cremosa, perfetta per accompagnare pandoro e panettone: eccovi la ricetta.

Crema al torrone

crema torrone

Se sbriciolate anche grossolanamente un bel po’ di torrone duro, e lo unite alla crema basica scelta (quella che preferite), otterrete una crema al torrone deliziosa e diversa dalle solite.

Crema con mandorle o pistacchi

crema pistacchio

Per fare una crema al pistacchio o alla mandorla, unite alla base di mascarpone o ricotta una bella dose di crema spalmabile al gusto che preferite e completate con granella tostata: bellissima da presentare, e irresistibile. Noi possiamo darvi uno spunto per la ricetta al pistacchio, da variare appunto con mandorle o nocciola.