di Chiara Cajelli 31 Ottobre 2019
halloween-ricette-veloci-8-idee-dolcetto-o-scherzetto

Non c’è Halloween senza il Trick or Treat, ovvero il dolcetto o scherzetto: l’usanza di girare con i bimbi casa per casa a fare la fatidica domanda, che porta ad ottenere sempre il dolcetto. Ecco quindi 8 ricette veloci, e idee, per passare una “notte delle streghe” memorabile!

Soprattutto, potrete fare tutto a mano senza ricorrere agli snack tanto popolari negli States per questa occasione.

1. Pizzette ragno

Che facciate in casa delle pizzette, o che prendiate quelle surgelate (capita, ogni tanto) da cuocere all’ultimo minuto, in poche mosse potete trasformarle in pizzette di Halloween! Tutto quello che vi occorre sono delle olive nere denocciolate: 1,5 a pizzetta. Tagliate a metà l’oliva e posizionate una metà al centro della pizzetta (sarà il corpo del ragnetto). Tagliate poi in 8 striscioline le due metà rimanenti, per posizionarle come 8 zampine sulla pizzetta. Infornate e il gioco è fatto!

2. Marshmallow pops fantasma

Vi basteranno dei marshmallow, degli spiedi lunghi e un pochino di cioccolato fondente. Fate sciogliere il cioccolato e tenetelo da parte. Infilzate 1 marshmallow su ogni spiedo (o 3-4 per fare degli spiedini) e, aiutandovi con uno stuzzicadenti, disegnate sui dolcetti gli occhi del fantasma. Potreste anche intingere tutto il marsmallow (sempre tenendolo sullo spiedo) nel cioccolato bianco, lasciarlo asciugare e poi disegnare gli occhietti con cioccolato fondente. Entrambe idee molto ma molto carine.

3. Tartufini ragnetto

I tartufini ragno sono una sorta di cake pops, ovvero dolcetti ottenuti riciclando torte avanzate. In questo caso, vi basterà sbriciolare della torta al cioccolato e impastarla con poca confettura a piacere fino a ottenere un composto malleabile e sodo. Fate delle palline e immergetele nel cioccolato fondente, fatto sciogliere con un po’ di burro. Quando il cioccolato non è rappreso, passate le palline nel cacao. Con uno stuzzicadenti fate 8 forellini e infilate in ciascuno un pezzettino di rotella di liquirizia.

4. Mele stregate veloci

Per fare queste mele stregate veloci e furbe, lavate le mele cercando di rimuovere parte della cera naturale sulla buccia. Fate una glassa a base di zucchero a velo e acqua (aggiungete poche gocce di acqua per volta, la glassa deve essere piuttosto densa), quindi aggiungete del colorante in gel idrosolubile color verde chiaro. Lasciate colare la glassa sulle mele, come fosse una pozione avvelenata e, subito dopo, infilzate uno spiedo robusto al posto del picciolo. Et voilà!

5. Mandarini zucca

Questa non è proprio una ricetta ma un’idea davvero da ultimo minuto: prendete dei mandarini, disegnate sulla scorza gli occhietti e la bocca da zucca intagliata di Halloween e il gioco è fatto! Frutta fresca per i bimbi, ma al contempo molto divertimento a tema.

6. Cervelli di riso soffiato

Semplici da fare per una massima resa, per i cervelli di riso soffiato vi servirà del riso soffiato, una noce di burro, del colorante rosso, dei marshmallow bianchi e rosa. In un pentolino fate fondere i marshmallow con la noce di burro, versate poi il composto sul riso soffiato e amalgamate. Unite un po’ di colorante rosso ma senza distribuirlo in modo omogeneo. Fate delle noci ovali, premendo al centro con uno stuzzicadenti in modo da simulare la linea che separa gli emisferi cerebrali. Ecco fatti, da servire su un pezzetto di carta forno.

7. Frutta fresca fantasma

Nulla di più semplice! Prendete la frutta preferita dei vostri piccoli (mele, banane, fragole se le trovate), e intingetele nel cioccolato bianco. Una volta asciutto, disegnate occhietti e bocca da fantasma con un pochino di cioccolato fondente.

8. Hot dog dito mozzato

Questa è divertentissima e molto d’effetto. Prendete dei mini panini da hot dog e scaldateli, quindi tagliateli a metà. Fate bollire dei wurstel piccoli in modo da averne 1 o 2 per panino (in base ala dimensione del panino). Fate raffreddare i wurstel e procedete così: rimuovete una delle estremità, quindi praticate delle incisioni a metà che simulerebbero la nocca, e intagliate un rettangolino sull’estremità intatta per simulare l’unghia. Per condire, ketch up!

Sono tutte idee molto semplici da realizzare, e veloci anche da fare solo poco tempo prima del Trick or Treat. I bambini impazziranno di gioia e, diciamoci la verità, anche noi adulti! Avrei voluto includere le mele stregate di Halloween, ma purtroppo non sono proprio veloci da fare.