Salone del Libro 2016: cosa vedere a Casa Cookbook

COSA: CookBook

QUANDO: Dal 12 al 16 maggio

DOVE: Padiglione 2 del Salone Internazionale del Libro (Lingotto Fiere, via Nizza 280, Torino)

DA SAPERE: Occhio, se state per andare al Salone del libro potreste affezionarvi sul serio a questo spazio tutto cultura&cucina: 25 editori del settore (Gambero Rosso, Cucchiaio d’Argento, Luca Maroni, per rendere l’idea), degustazioni, cooking show e una carrellata di ospiti che noi, il varietà del sabato sera, lo immaginiamo così.

12832460_830998647009856_5103193800654347910_n

SENZA SE E SENZA MA: Piace che ad alternarsi siano Dialogo su la cucina del senza (sabato, ore 16.00) e un’ora dopo Food Truck all’italiana, primo libro dedicato alle avventure del cibo da strada che di strada ne ha fatta parecchia. Perché anche se in modo diverso sono temi attuali.

Fa sorridere la scelta dei personaggi dal piccolo schermo: tra i tanti, uno simpatico per eccellenza e l’altra che dell’antipatia ha fatto un marchio di fabbrica.

Giorgione, l’oste più famoso d’Italia, lunedì alle 13.00 presenterà Giorgione le origini, dal mare di Trani ai monti della Val PusteriaAlida Gotti, la seconda classificata dell’ultimo MasterChef sarà impegnata nello showcoking Non Basta la pasta (giovedì, ore 12).

Poi c’è la storia di una torta. O meglio, il racconto di una ricetta declinata attraverso la fantasia e la personalità di tante food blogger, follower di Monica Zacchia (responsabile editoriale di iFood), che ne ha fatto un libro. Il suo Le Fluffose sarà presentato domenica, alle 14.00.

fluffosa al cioccolato

ANCHE NO: Le tendenze ci piacciono, per carità. E tutti parlano di #vegan, nel bene o nel male.

Vada per lo chef Simone Salvini (beneficiato dall’imitazione di Crozza), che presenterà il suo libro La mia vita in verde. Storia di un cuoco vegetariano felice, e si esibirà pure in uno showcooking (non perdetelo, ore 14 di sabato).

Ma una decina di incontri in agenda, su 50, sono tenuti dagli abitanti dell’affollato pianeta animalista e “cruelty free”. Eccessivo.

NON ANDATE VIA SENZA: La presentazione di Un ceviche ci salveràManuale di sopravvivenza amazzonica per signorine di città. Lunedì, ore 15. L’ha scritto la “nostra” editor Sara Porro (e qui siamo di parte, ma l’importante è ammetterlo, no?), non senza le deliziose fatiche di un viaggio tra i ristoranti del Perù.

Se volete, qui trovate un estratto del libro.

Chiara Cavalleris Chiara Cavalleris