Col cuore nel piatto

Con il cuore nel piatto: il meglio di Roma per la Caritas

COSA: Con il cuore nel piatto

DOVE: Negli spazi del Vinòforum, con ingresso in viale Ministero degli affari esteri, a Roma.

QUANDO: Il 1° luglio

COSA C’E’ DA SAPERE: Era un evento benefico come tanti, quest’anno però ha fatto il salto. Da Magliano Sabina (RI) al Lungotevere della Capitale, da quindici cuochi a un elenco di nomi lungo così. Alcuni esempi: Francesco Apreda – Imago, Daniele Usai – Il Tino, Vito Antonio Lombardo – Locanda Severino, Gianfranco Pascucci – Pascucci al Porticciolo, Marco Martini – The Corner.

Osteria Fernanda - Roma

Altre segnalazioni a caso: Laura Marciani – Ristorante degli Angeli, Davide del Duca – Osteria Fernanda, Roberto Campitelli – L’Osteria di Monteverde, Andrea Dolciotti – Pigneto 1870, Francesca Barreca & Marco Baccanelli – Mazzo, Giovanni Cappelli – Le Tamerici, Fabrizio Sepe – Le tre zucche, Carla Trimani – Trimani Wine Bar, Giancarlo Casa – La gatta mangiona, Arcangelo Dandini – L’Arcangelo, Andrea de Bellis – Pasticceria de Bellis e Gabriele Bonci.

Piatto Kotaro Noda

SENZA SE E SENZA MA: Con 20 euro di biglietto d’ingresso (acquistabile al momento) potrete scegliere quattro consumazioni tra piatti e bevande, con altrettanti supplementi in omaggio tra caffè, acqua, pane e gelato.

Spesa contenuta e incasso destinato alla Caritas per ristrutturare la casa-famiglia di via Venafro (Roma) creando laboratori di formazione per gli ospiti: corsi di cucina, pizzeria, pasticceria, gelateria e sommellerie.

I docenti? Quelli elencati sopra (e molti altri) che si mettono a disposizione dei ragazzi senza compenso con l’obiettivo di aiutarli nel futuro inserimento lavorativo.

Piatto Antonio Gentile

ANCHE NO: Rivedibile il titolo dell’evento che vorrebbe essere zuccheroso ma suggerisce un’immagine splatter.

Poca la scelta tra le bevande: niente birra (a pochi metri c’è il concomitante Food Truck Fest dove ne scorrerà a fiumi) e otto, solo otto, produttori di vino da degustare.

NON ANDATE VIA SENZA: Avere provato il piatto di uno chef stellato… a quel prezzo! Ve ne suggeriamo due: il tiramisù di Alici di Gianfranco Pascucci e Maccarello, ciliegie, topinambur ed erbe aromatiche di Daniele Usai.

Chiara Cavalleris Chiara Cavalleris