di Massimo Bernardi 25 Novembre 2009

In Dissapore we trust. Sì, va bene, potrebbe pensare il piccolo lettore, ma se avete organizzato il primo D-Day a Napoli, perché non ne parlate? Riprendersi da due giorni di favolosità richiede tempo, mettere insieme i pezzi, anche. (Ferrigno era il preseparo o il pizzaiolo?). Epperò, sottolineato ancora una volta quanto lontani siamo dalla normalità, il momento è arrivato. Gustatevi la gallery con una precauzione. Certe foto farebbero morire di colesterolo una camerata intera di cardiologia. Enfasi su colesterolo.