di Antonio Tomacelli 12 Dicembre 2009

Donne appesantite che mostrano il corpo, dal collo alle ginocchia, scrivendo sulle foto perché amano le loro imperfezioni. Sogno o son desto? Ironia e orgoglio sulla ciccia non sono robe di questo pianeta, altroché i ciccioni sono i negri del mondo. Non a caso siamo su internet. L’elogio della ciccia lanciato dalla robusta tenutaria di un blog australiano conquista decine di addomi rilassati, che smettono di rappresentare un problema e tornano a essere i luoghi dove sono cresciuti bambini felici e sani. E’ così che è nato il movimento virale “Exposed”. Date un’occhiata alla galleria. PS. Dovremmo provarci anche noi (uomini italiani). Via Repubblica.