Risultati per: sara porro

firenze, panorama

Indirizzi •

Come sopravvivere un giorno nella “povera piccola città” di Firenze

Siete a Firenze un po’ così, indecisi fra la trasferta lavorativa, la tappa per ficcanasare in bar e trattorie, o il fiero fancazzismo a zonzo per chiassi e vicoli. In nessuno di questi casi vi stancherete, la città è piccola, l’ha detto anche Marchionne. Ma una cosa è certa, dovete trovare il modo di non […]... CONTINUA

Indirizzi •

Vi leggiamo! I 10 migliori commenti della settimana

Dissapore: Parole da vietare ora e per sempre. Il 20 aprile 2012 alle 17:52 jade commenta: Tutti gli -ini: timballino, caponatina, piccantino; gli articoli e gli aggettivi possessivi “il filetto nella sua salsa”; fusion; l’omissione del cognome dello chef/produttore (lo so, è una crociata personale); qualcuno ha già detto commovente? Il 20 aprile 2012 alle […]... CONTINUA

Indirizzi •

Didascalizzami questa: (sm)Art Attack

Se non rispetti la precedenza all’incrocio proprio mentre sopraggiunge una volante della polizia con tanto di lampeggianti accesi, inesorabile arriva lo scontro. Conseguenze dell’impatto: l’auto, una Smart, è salita sul marciapiedi finendo contro la vetrina di un ristorante... CONTINUA

Indirizzi •

Caro Babbo Natale | La letterina di un foodie capriccioso

Caro Babbo Natale, sono certa, converrai, che sono stata buona accettabile non-puoi-dire-che-non-c’abbia-provato quest’anno, perciò ecco la mia letterina per te.  Data la sede, sarò breve rispetto ai desideri non gastro-focalizzati: ti basti sapere che con le scarpe di McQueen e i cuccioli di cane vai sul sicuro. Per il mio 2012 di bagordi vorrei: 1) La […]... CONTINUA

Indirizzi •

Anna Gosetti Della Salda e le ricette regionali italiane da provare almeno una volta nella vita

Dunque, vediamo: con “I menu di Benedetta”, nuova operetta culinaria di Benedetta Parodi, potete costruirci un bel paio di alzatacchi, utili se serve guadagnare in altezza. “Il bello della pasta” di Mattia Poggi, brufolosa star di Alice Tv, potete ficcarlo nel congelatore, lasciarlo qualche giorno, tirarlo fuori e premerlo contro il viso: vivrete sulla vostra […]... CONTINUA

Indirizzi •

Alex Bar | A Lecce il miglior ristorante di pesce è un bar

Poiché in Italia l’aristo-rante per antonomasia (potrete mai perdonarmi?) è un’Osteria (Francescana) non c’è nulla di strano se a Lecce, capitale del Salento, sospirato sfondo delle vostre vacanze, de lu sole, lu mare e lu ientu, l’indirizzo migliore per mangiare pesce sia un …bar. L’Alex Bar appunto. Si chiama così in quanto spin-off di un […]... CONTINUA

Indirizzi •

L’Accanto di Seiano: le discese ardite e le risalite

La mistica perfezione dei nomi. L’Accanto di Seiano, ristorante del Grand Hotel Angiolieri, sta fisicamente accanto (per i perfezionisti: sopra) alla Torre del Saracino, clamorosa mangiatoia di Gennaro Esposito, uno tra i più clamorosi del campionato chef clamorosi. Relazione che inevitabilmente, proprio in modo automatico, porta con sé paragoni svantaggiosi. Ma vediamolo meglio L’Accanto.... CONTINUA

Indirizzi •

René Redzepi deve qualcosa a Pietro Leemann ma forse non lo sa

Da oggi in edicola, Style, il mensile del Corriere della Sera, ha una lunga intervista a René Redzepi, lo chef più definitivo del pianeta secondo la World’s 50 Best di San Pellegrino, e guru del nuovo vangelo culinario globale.... CONTINUA

Indirizzi •

Identità Golose New York, l’invasione italiana

Dieci cuochi, un pasticcere e quindici stelle Michelin tutte italiane in volo per la stessa destinazione: Eataly, quello tra la Quinta strada e la Broadway. Su Identità New York si è già scritto molto e sappiamo cosa succederà a Manhattan dal 12 al 14 ottobre, compreso lo showcooking nella Scuola di Cucina di Lidia Bastianich […]... CONTINUA

Indirizzi •

L’Altra Isola a Milano. Ossobuco definitivo

Ricorderai  con precisione il senso di straniamento che Ridley Scott riusciva ad instillare nelle scene in cui Deckard camminava nella Los Angeles prossima ventura (ma nemmeno tanto), nell’immortale Blade Runner: vortice di lingue di alfabeti di messaggi, di facce di espressioni, in un patchwork di immaginifica sapienza. Il cibo di strada giapponese venduto da spagnoli […]... CONTINUA

Indirizzi •

Ritorno al Sud

Vi abbiamo già raccontato del ristorante di Marianna Vitale, siamo ritornati per provare i nuovi piatti. Sud in segno di sfida mi racconterà Pino, il marito di Marianna. “Abbiamo deciso per questo nome, sinonimo di difficoltà, sarebbe stato più facile per noi andare via, come hanno fatto in tanti”. Pino lavora in sala, ha lo […]... CONTINUA

Indirizzi •

Cru…do rè, l’anti-sushi napoletano

Napoli, Piazza Vittoria. A due passi dal mare e a pochi metri dal famoso negozio di cravatte “Marinella”, affollato come non mai, è stato aperto il 16 dicembre un nuovo ristorante. Saranno le feste di Natale a riempire le strade di Napoli ma non mi capitava da tempo di vedere un ristorante così pieno all’ora […]... CONTINUA