Risultati per: prezzi

Cucina •

Cosa volete veramente per Natale?

Nella classifica delle domande che qualcuno deve avermi già fatto, ma non ci giurerei perché son rimbalzate abbastanza, c’è sicuramente, e nelle posizioni più alte: “che regalo vuoi per Natale?“. Quando rispondo faccio come voi, per non prendere abbrivi pericolosi indico dei regalucci, ma… cosa c’è davvero nella vostra lista? Quali sono i regali che […]... CONTINUA

Cucina •

Duelli epici | Carlo Petrini (l’angelo di Slow Food) vs Guido Barilla (l’industria, il merendista rassicurante)

Ci aspettavamo silenzio e facce schifate, in fondo le condizioni esistenziali dei barbuti Carlo Petrini e Guido Barilla sono diverse. Il primo è l’angelo di Slow Food e nostro pensatore ecogastronomico di riferimento, l’altro è l’industria, il più pericoloso “spacciatore internazionale di merendine” in circolazione.... CONTINUA

Cucina •

Marianna Vitale | C’è un Sud che conquista il mondo

Non è una rivista specificamente gourmet, ma d’altronde anche la guida Michelin nasceva per i viaggiatori alla ricerca di tavole interessanti. Certo è che la rivista Traveller di Condè Nast in edicola questo mese, compila una lista che credo proprio ci interessi: La Hot List, che tra le altre classifiche, elenca i 40 ristoranti del […]... CONTINUA

Il tartufo di Magnatum club

Cucina •

Coi fratelli dell’Internet abbiamo fatto la “Tartufedia”, l’enciclopedia del tartufo 2.0

Ti stimo lettore di Dissapore che freguntubo dell’Asta mondiale del tartufo bianco di Alba. Ti sottoscrivo perché sai che giusto dopo l’Asta il prezzo del tartufo scende e telodicotuttodunfiato, è ben per questo che pochi giorni fa da bravi fratelli dell’Internet, ti chiedevamo di unire gli sforzi per fare una Tartupedia (o era Tartufedia). Bene, […]... CONTINUA

Cucina •

E fu così che Eataly (che non è fricchettonismo indie) sbarcò all’Ipercoop

E ora tutti a dire che non esiste, ma che roba, ma che vergogna, ma insomma non si può portare dentro l’Ipercoop (L’IPERCOOP!), Eataly, il paradiso del … (siccome scriviamo sempre le stesse cose ci siam venuti a noia da soli) e comunque, il supermercato del prestigio percepito per non parlare del fatturato. Okay, calma. […]... CONTINUA

Cucina •

Roma | Caffè Settembrini vs e Cristalli di Zucchero

Ci sono due bar a Roma. Due bar per ogni isolato, almeno. Due bar a volte anche nella stessa strada, a venti metri l’uno dall’altro. Ma ci sono due bar a Roma dove vale la pena entrare. Dissapore li ha messi a confronto con una piccola analisi narrativo-comparativa, tenendo conto delle differenze sostanziali, quelle tra […]... CONTINUA

Cucina •

Settembrini e Sarà Settembrini a Roma | Se non è scombussolamento ormonale questo

— “Proprio Settembrini, ribadisce Cernilli del Gambero Rosso, rappresenta in questo momento il più attivo tra i ristoranti romani: non paga delle performance dello chef Luigi Nastri (allievo di Fulvio Pierangelini e di Gennaro Esposito), la proprietà del locale ha rilevato il vicino Bar Giolitti, diventato ‘Sarà Settembrini’.” (Corriere Roma) — “Prendetevi una pausa dai […]... CONTINUA

Le guide dei ristoranti Gambero Rosso/Espresso del 1991

Cucina •

20 anni dopo i ristoranti italiani sono i migliori del mondo?

Dopo l’uscità quasi contemporanea delle due principali guide italiane ai ristoranti, Espresso e Gambero Rosso 2011, e la conseguente ubriacatura di dati (mettiamoci anche l’inevitabile codazzo di polemiche pro e contro, ma son sicuro che la rossa Michelin metterà tutti d’accordo) son voluto tornare indietro nel tempo per confrontare i risultati di oggi con quelli […]... CONTINUA

Cucina •

Dopo il lifting Le Calandre equivale a una seconda moglie ma costa piu dell’amante

Non siamo malati di dibattitismo, ma a leggere certe cifre sanguinano gli occhi: “prezzo a persona 307 euro“. Quando a febbraio, una delle mangiatoie di lusso più risolutive in circolazione — Le Calandre di Rubano (PD) — ha dato un taglio al passato rinunciando all’aspetto rassicurate per un look scarno e più moderno (tavoli senza […]... CONTINUA

Cucina •

Fantozzi e il cibo | Prima parte

In attesa dei cinepanettoni natalizi è tempo di culti. I cinefanatici di Dissapore s’impossessano del Q(uartier) G(enerale) e vi rallegrano la domenica con alcune scene tratte dalla saga dell’eroe italiano per antonomasia: Fantozzi. Scene, va da sé, dedicate al cibo. I film sarebbero 10 ma per me, seguace del rag. Ugo dal lontano ’75, esistono […]... CONTINUA

Cucina •

Dilemmi: andare o no a Le Grand Fooding di Milano?

Dopo Parigi e New York, il 15 ottobre arriva a Milano, Le Fooding, serata-evento itinerante ideata da Alexandre Cammas a base di cibo, musica e vini d’eccellenza. Le Fooding, sintesi di food e feeling, coinvolgerà tutti i sensi grazie a un mix di 10 chef (tra cui Cracco, Scabin, Bottura, Redzepi, David Chang), oltre ad […]... CONTINUA

Cucina •

Ristoranti | Le 20 volte che ci hanno cambiato la vita

Tutti abbiamo un’esperienza da raccontare, di quelle che c’è un prima e un dopo. Forse è stata la Passatina di ceci di Fulvio Pierangelini ad aprirci un mondo. O forse qualcosa di più semplice: una pizza di Gabriele Bonci. Di seguito trovate le 20 volte che hanno cambiato la vita degli editor di Dissapore, di […]... CONTINUA