claudio sadler

ultimi post

Claudio Sadler, da bistellato a bicarbonato: Il buonappetito

Claudio Sadler è certamente un buon cuoco, un ottimo imprenditore, persino un valente cittadino visto che ha appena ricevuto l’Ambrogino d’Oro, importante riconoscimento meneghino. La Citrosodina è certamente un buon prodotto, un ottimo bicarbonato di sodio (per quanto non mi intenda particolarmente di bicarbonati), da bambino la adoravo e ricordo ancora gli zii che dopo ...

0 commenti

Claudio Sadler: 5 piatti che hanno fatto la mia carriera

Sadler chi? Claudio Sadler. Oggi due ristoranti a Milano in zona Navigli: Sadler (2 stelle Michelin) e Chic’N Quick, bistrot contemporaneo, oltre a una società di catering. Ieri un ristorante di successo a Tokyo, un altro aperto a Pechino in piazza Tienammen, la scuola di cucina e un posizionamento, come diciamo oggi, da punto fermo dell’alta ristorazione milanese.  ...

0 commenti

Masterchef record. Arriva Cannavacciuolo. Striscia vs. Sadler

Prima le notizie, e ci mancherebbe. Ieri la finale dell’edizione numero 4 di MasterChef, vinta da Stefano Callegaro, ha sfiorato il milione e mezzo di telespettatori, dopo le polemiche con Striscia la Notizia che ha spoilerato in anticipo il vincitore. E’ in assoluto il risultato migliore da quando Masterchef esiste. Lo ha reso noto stamattina Andrea ...

0 commenti

Chef italiani: impiattamenti trendy oltre la soglia della sopportabilità

Anche l’estetica del piatto subisce la moda. Sarà per questo che i piatti degli chef italiani iniziano a somigliarsi un po’ tutti? Non parlo di spionaggio gastronomico, ma di tratti estetici che si ripetono sempre più spesso. Nemmeno gli chef sono esenti da mode e tendenze, e potendo giocare poco con le divise professionali (abbiamo ...

0 commenti

Hanno ucciso Sadler su TripAdvisor, chi sia stato non si sa

Solita notte da lupi su TripAdvisor, nel locale sta suonando un blues degli Stones e loschi individui al bancone del bar discutono le ultime novità pieni di foto istagrammate e consigli dei blog. A un tratto la portà fa “slam” e Menni82 entra di corsa con una novità. Dritta sicura, si mormora che bisogna far ...

0 commenti

Incontri molto ravvicinati: gli chef stellati e Massimo Bray, ministro della Cultura

Cari lettori, immaginate l’occasione: finalmente potete esporre i problemi della vostra categoria alle più alte istituzioni del Paese. Mantenendo la calma. Agli chef è successo per la prima volta ieri, a Eataly Roma, durante un incontro (storico?) con il Ministro per i Beni, le attività culturali e il turismo, Massimo Bray. L’incontro, organizzato e presentato ...

0 commenti

Come si cambia per… Sadler: Groupon e pranzi low cost

“Alta qualità non è sinonimo di alti prezzi”. Una verità che da sola potrebbe scatenare epici flame: figurarsi se a dirla è Claudio Sadler, proprietario di due ristoranti a Milano, non esattamente noto per i prezzi contenuti. In realtà, lo chef bistellato non è nuovo alle proposte low cost. Se nel suo Sadler, sui Navigli, ...

0 commenti

Claudio Sadler reinventa il risotto alla milanese in chiave street food

“Perché rinunciare al piatto più emblematico della nostra città se si ama il cibo da strada?”. A porsi la domanda è Claudio Sadler, due stelle Michelin per il ristorante di Milano, e nume tutelare della cucina meneghina. “Io parto da un buon Carnaroli del Pavese e da scalogno, cuocio in un brodo vegetale, aggiungo zafferano ...

0 commenti

Di Sadler e della granita fatta in casa che non è la grattachecca

Giuro, ho sentito dire da Massimo Bernardi che lui e la granita non vanno d’accordo. Per due ragioni: la prima è che gli piace esageratamente mangiarla; poi, *scambiandola con la grattachecca, rifiuta assunzioni tipo: “la vera divisione Nord/Sud di questo Paese è tra chi chiama granita qualunque pezzo di ghiaccio e chi mai si sognerebbe ...

0 commenti

Milano low-cost | 10 indirizzi dall’inarrivabile rapporto prezzo-felicità

L’analogo elenco romano ha provocato la smorfia schifata dei milanesi, così, oggi, è possibile godere dei 10 low-cost più inarrivabili di Milano secondo Dissapore. Momento lisergico. Al solito, io mi sono speso per le pietre angolari, ditemi voi chi ho dimenticato. MIRTA, Piazza San Materno, 12 – Tel. 02/9118 0496 (trattorie). Juan è uruguaiano ma ...

0 commenti