cucina neozelandese

La cucina neozelandese è fortemente influenzata da quella inglese, in primo luogo perchè ex colonia dell'impero di sua Maestà, ma anche per le caratteristiche climatiche e geografiche simili. La Nuova Zelanda riesce a coniugare nella sua cucina i sapori del mare e della terra, oltre all'influenza inglese, troviao ovviamente quella Maori, ma anche quella aasiatica, mediterranea e del Pacifico. Diffusissimi i fish and chips, anche se sembrerebbe che i Maori preferiscano il pesce mentre il resto della popolazione neozelandese preferisca piatti a base di carne, soprattutto agnello, nonostante la varietà di molluschi e pesce, accanto a questi troviamo barbabietole, talmente popolare da essere utilizzata anche nei fast food e la kumara, la patata dolce tipica della cucina maori. La colazione ha un ruolo importante, quella tipica viene chiamata kiwi breakfast e prevede uova, pancetta, salsicce, pomodori stufati, funghi, fagioli cotti e l'hash brown, un tortino di patate. Il pasto al contrario è il pasto più leggero, il che è piuttosto comprensibile dopo una colazione come quella che abbiamo visto, di norma si risolve con panini, in genere burger, amatissimi o torte salate, uno dei piatti preferiti dalla popolazione, simili alle pie inglesi, sono composte da un guscio di brisè e ripiene di pollo, funghi, carne e funghi e altre mille varianti del tema. La cena è il pasto principale, si consuma di norma intorno alle 18.00 ed è abase di carne e verdure cotte, soprattutto patate

Piatti

  • Kiwi burger: tra i più amati a base di pomodoro, lattuga, uova, formaggio, barbaietole, zucchine, ananas e in alcune varianti perfino l'avocado
  • Burger di cervo: tra i più amati, va considerato che in questa nazione i cervi sono una specie invasiva perchè privi di predatori naturali, quindi non stupisce che sia una delle carni più consumate
  • Meat Pie: è il tradizionale tortino di carne britannico, utilizzato per il pranzo, la ricetta originale prevede manzo e salsa gravy, ma ne esistono tantissime varianti
  • Rewena: è il pane maori, preparato con un impasto a base di patate fermentate a cui si aggiunge zucchero e farina
  • Agnello arrosto: la carne di agnello della Nuova zelanda è rinomata nel mondo, questa ricetta è la più tradizionale e servita nel paese, viene servita con verdure miste
  • Pork and Puha: tipicamente maori, chiamato anche boil up, visto il metodo di cottura utilizzato. La carne di maiale e la puha, una pianta spontanea utilizzata dai maori, sono cotte nel brodo insieme alle patate dolci e spinaci, come fosse uno spezzatino
  • Hangi: più un metodo di cottura che un piatto, si utilizza con vari tipi di carne e verdure che vengono cotte lentamente in dei forni ricavati dal terreno, all'interno si posiziona del carbone ardente e poi si poggiano gli alimenti
  • Whitebait Fritters:tipici della parte sud dell'isola, i bianchetti sono dei piccoli pesci bianchi molto popolari, preparati in molti modi, il preferito dalla popolazione è in omelette
  • Paua: la lumaca di mare, considerata una vera prelibatezza, viene aggiunta nel curry, fatta in brodo o in omelette
  • Dolci

  • Miele Manuka: è un miele pregiato anche per le sue proprietà benefiche
  • Pavlova: tra i dolci più conosciuti è anche quello più diffuso, una base di meringa croccante fuori e moerbida dentro farcita con panna fresca e frutta
  • Gelato Hokey Pokey: a base di vaniglia e caramelle toffee al miele
  • Lolly cake: sono rotoli dolci che hanno come ingrediente principale proprio le caramelle gommose alla frutta o marshmallow, vengono unite all'impasto fatto da biscotti secchi, burro e latte
  • Jaffas: palline di ciocccolato ricoperte da una glassa all'arancia
  • Afghans: biscotti a base di cornflakes e cioccolato e guarniti con noci, utilizzati di norma durante l'ora del tè
  • Scoprite con Dissapore come realizzare in casa le pietanze della cucina neozelandese, quali sono i migliori ristoranti in Italia che propongono questo tipo di piatti e tutte le curiosità in ambito gastronomico.

    pavlova-al-cioccolato-con-panna-montata-e-amarene

    Ricette •

    Ricetta pavlova al cioccolato panna e amarene, un dolce classico rivisitato

    La ricetta della pavlova al cioccolato panna e amarene, una torta di meringa variegata al cioccolato, panna montata e amarene sciroppate, ispirata alla celebre ballerina russa Anna Pavlova.... CONTINUA