cucinare

ultimi post

Perché cuciniamo? (Più guardiamo farlo in tv e meno spignattiamo, dice Michael Pollan)

Michael Pollan è un editorialista del New York Times, appassionato food writer, autore tra gli altri de “Il dilemma dell’onnivoro”. L’ultimo libro, “Cotto“, appena uscito per Adelphi, è il racconto di un viaggio attraverso gli Stati Uniti durante il quale lo scrittore ha indagato come i quattro elementi, aria, acqua, terra e fuoco siano alla base ...

0 commenti

Per quanto tempo cucinate? L’italiano medio 33 minuti, io 128

E’ andata così: ero a casa da solo e ho iniziato a cucinare nell’attesa che G, la mia bionda fidanzata, rientrasse dai suoi giri. Mentre mi concentravo sul da farsi, mi ha colto uno di quei momenti in cui il cervello decide di effettuare conteggi inutili e complicati, del tipo: “Quanti chilometri di spaghetti avrò ...

0 commenti

Cos’è la gastrodestra cos’è la gastrosinistra

Vi dico battagliera che avete un preciso dovere morale. Starmi a sentire. Non sono impazzita e questo NON E’ un comizio elettorale. Ma citando Giorgio Gaber, vi chiedo: cos’è la destra? Cos’è la sinistra? Cosa è rimasto a distinguere i due orientamenti politici? E aggiungo: come mai Silvio Berlusconi, nostro amato capo del governo di ...

0 commenti

Se non imparate a cucinare con la lavastoviglie adesso, dopo vi odierete profondamente

State per dirmi che del cucinare con la lavastoviglie già sapevate tutto da quando per andare ai laghi i milanesi non facevano l’autostrada, e anzi, lo sento, nei prossimi 5 minuti diventerò lo zimbello di voialtri fratelli dell’Internez. E’ che mica ci sono arrivato passando da Lisa Casali, la ragazza che cucina con la lavastoviglie, ...

0 commenti

Mangiare single

Ieri, per la prima volta dacché frequento il supermercato sottocasa ho realizzato la sventura del mangiare single. Ho detto del mangiare single non dell’essere single, che anzi, loro a volte mi capita di invidiarli. Lo sanno anche i bambini che un motivo innescante del mangiare è mandare segnali all’altro sesso, un po’ come per i ...

0 commenti

Stasera pesce… qual è il vostro preferito?

La migliore. cena. di sempre. Mi abbandono all’irrefrenabile voglia di pesce e pregusto la cena, stasera nuove vette di pescismo: mangio l’eglefino (asinello) che in questo periodo è il mio preferito. Cotto, arrosto, fritto, non esiste un modo sbagliato di cucinarlo. E voi? Chi mi dice qual è il suo pesce preferito, quello che, potendo, ...

0 commenti

Esti Quatsi, Biguatsi

Io, Beppe Bigazzi l’ho sentito parlare due volte. E posso dirmi immune, velogiuro, dal rischio di provare innata attrazione per l’uomo che ha la simpatia di una cartella esattoriale. Evabè, la fortuna il Padreterno mica l’ha distribuita a pioggia. Come l’intelligenza. Contuttociò, il Nostro ha raccontato a modo suo—cioè insopportabile—una cosa che sanno anche i ...

0 commenti

Problema. Sono gastrofanatico, cosa faccio a Natale e a capodanno?

Va bè, a Natale qualcosa bisogna fare. E mangiare. Visto che quel giorno non si può andare tipo a cerali da asporto. Dopo, l’altra ansia, la notte di capodanno. Non ce la posso fare. Ma se ce la faccio, autostima a vita. Ho bisogno di consigli, è fuori discussione. Ho bisogno che mi diciate a ...

0 commenti