davide oldani

Mangiare Fuori •

Ecatombe di un concetto: D’O – Davide Oldani

Si bisbiglia di una cucina stretta e lunga mentre attendiamo le solite ritardatarie. Curiosiamo la carta appesa fuori e gli scambi sommessi tra chef e brigata dalla finestra semi-aperta. Arriva la “bella gente”, macchinone bianco in divieto, sex appeal che latita e noi a far da ostacoli al parcheggio selvatico (hashtag #pirla). Sboroni ad alta […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

10 grandi zuffe del 2010, chi ha vinto e chi ha perso

E’ stato l’anno in cui Striscia la Notizia ha attaccato Massimo Bottura, Antonella Clerici e Elisa Isoardi si sono accapigliate per La prova del cuoco, mentre un giornale ha accusato Luca Zaia di “altro tradimento nazionale” per McItaly, il panino di McDonald’s. Dissapore presenta la guida alle zuffe più chiassose del 2010. (1) STRISCIA LA […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Didascalizzami questa | “Al posto delle tette”

Conservi un briciolo di humor malgrado il supplizio dei ragali di Natale? Allora trova una didascalia più risolutiva della nostra: “Al posto delle tette”. La conduttrice di Cotto e mangiato Benedetta Parodi e il cuoco-star Davide Oldani sono i testimonial della copertina di Panorama dedicata al neorinascimento della cucina italiana. [Immagine: Panorama]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

10 regali last-minute per gastrofanatici esperti

Mancano solo 3 giorni a Natale, ed è probabile che alcuni di noi (hem) non abbiano ancora regalato nulla. C’è bisogno di idee? Okay, seguono suggerimenti last-minute per gastrofanatici incalliti. Del resto, se sono amici vostri. Un regalo per… … Il sommelier contemporaneo sul genere di Beppe Palmieri dell’Osteria Francescana di Modena. Per quanto rivoluzionario […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Cose che non sai se possono funzionare in Italia: la doggy bag

Ve li figurate uomini d’affari ingiaccaccravatati accompagnati da dame tacco 12 che escono da ristoranti costosi brandendo una busta riempita con gli avanzi della cena? Sì, stiamo parlando della doggy bag, di gran moda in America e tanto cara a Michelle Obama, che la Onlus Associazione Cena dell’Amicizia ha proposto ai nostri ristoratori come gesto […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Ilaria Bellantoni, che ha scritto “Lo chef è un Dio”, ha qualcosa da dire ai lettori di Dissapore

Per due volte (una e due) Dissapore si è occupato del suo libro “Lo chef è un Dio” che racconta un mese passato nella cucina milanese di un cuoco famoso, ribattezzato Vito Frolla. Ora la giornalista-scrittrice Ilaria Bellantoni ha qualcosa da dire ai lettori di Dissapore. Riceviamo e pubblichiamo. Io odio cucinare, ma non ho […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Lo chef è un Dio, il libro che fa tremare le cucine italiane

Ilaria Bellantoni, giornalista che odia cucinare, ha passato un mese nella cucina milanese di uno chef famoso, ribattezzato Vito Frolla. Ora ha scritto un libro che farà rumore, Lo chef è un Dio, per metà un episodio di Casalinghe disperate, per l’altra il Kitchen Confidential de noantri. Ha scritto anche qualcosa per Dissapore, ma… ci […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Gastrofanatici | 10 cose che dicono di noi le foto del profilo di Facebook

Per un gastrofanatico è una questione terribilmente seria scegliere la foto del profilo di Facebook. Dipende da quella, l’idea che si farà di noi il vecchio compagno di liceo, l’ex geloso/a, oppure Oscar Farinetti in cerca di nuovo personale per Eataly. Ecco perché Dissapore ha radunato 10 scelte fuorvianti che facciamo quando optiamo per un’immagine. […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Tornare a Taste of Milano nonostante tutto

Piove. Saranno contente le tamerici arse, ma le mie impressioni di settembre vanno in mona. Niente rugiada, niente sole, e neppure il cavallo. Piove dunque su Taste of Milano. Le previsioni del tempo, il bel post di Suzukimaruti, i commenti informati e le acconciature rifatte l’avevano quasi spuntata, ma non ho mollato. Dopo il giro […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Taste of Milano al sapore di Kabul (durante la guerra)

Enrico Sola è un amico cui capita di scrivere un blog famoso, Suzukimaruti. Ieri sera è stato a Taste of Milano e ha pensato a Dissapore. (M.B.) Sono reduce dall’evento Taste of Milano, una di quelle iniziative collaterali che si fanno mentre c’è la settimana della moda, così anche chi non è una modella o […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Sondaggio | Cannavaro il più bello, Rooney il più brutto, ma chi avrebbe vinto se si fosse giocato il mondiale della cucina?

Così, la Spagna è sul tetto del mondo per la prima volta, complimenti a la “Roja” per la vittoria al mondiale sudafricano, e anche per quella nel campionato della bellezza di Beautiful People.... CONTINUA

Mangiare Fuori •

E ora, qualcosa di completamente diverso: il D’O di Davide Oldani

La cucina e il credo del ristorante di Davide Oldani, Il D’O di Cornaredo, in provincia di Milano, si potrebbero riassumere leggendo il menù degustazione. Quattro portate, più la classica “entrèe”, a 32 euro, servizio e coperto inclusi. Beninteso, non è il prezzo che fa il ristorante, ma qui parliamo di alta cucina (e non potrebbe […]... CONTINUA