fede e tinto

ultimi post

Fuori di gusto: la prossima icona della cucina sarà Luxuria

Novità per Vladimir Luxuria o più semplicemente Vladi, come vuole essere chiamata ora. La prima transgender entrata nel Parlamento Italiano condurrà ogni sabato alle 12:30 su La7 Fuori di Gusto, format tra gastronomia e road-movie insieme alla coppia radiofonica Fede e Tinto. Debutto previsto per sabato 15 dicembre. In questi giorni Vladi si trova a ...

0 commenti

LA7 flop: Quando, precisamente, la gastronomia in Tv diventerà bella?

Doveva sparigliare le carte del triopolio Rai, Mediaset e Sky confidando sul rapporto costi bassi e ascolti (quasi) alti. Invece, in mezza stagione, “l’intrattenimento intelligente” di La7 si è scontrato con una serie di (mezzi) flop e percentuali di share al limite della sopravvivenza. La lista è lunga: Sabina Guzzanti e Un, due, tre stella; ...

0 commenti

Né foodies, né gastrofanatici: Decanter ci aiuta a trovare la parola giusta

E’ iniziata l’era del gastrofanatico, annunciavamo qualche tempo fa, espressione che risponde all’esigenza di chiamare l’intenditore di cose culinarie con nomi meno respingenti. (Tranquilli, nel volgere di poco questa cosa si assesta e smettiamo di parlarne). Ma la vostra accoglienza è stata tiepida, e genericamente riassumibilie in “il fanatico è sempre un estremista e gli ...

0 commenti

Striscia la Notizia, Massimo Bottura, Rocco Iannone e il popolo bue di Federico Quaranta

Si vive benissimo anche senza avere un’idea di cosa sia successo tra Striscia la Notizia, Massimo Bottura e Rocco Iannone a Identità Golose 2010. Invece, chi vuole capire a tutti costi può guardare la video-ricostruzione fatta per Dissapore da Federico Quaranta, aitante conduttore del programma radiofonico Decanter e metà del duo Fede&Tinto. C’è solo un ...

0 commenti

Identità Golose 2010 | Una guida senza voti

Se esiste la reincarnazione vorrei tornare come polpastrello di Paolo Marchi. Era Pamela Anderson, nella battuta originale di Woody Allen, ma questo per il demi-monde gastronomico è il giorno dell’inventore di Identità Golose. Non il congresso di cucina, ma l’edizione 2010 della guida, presentata ieri alla libreria Feltrinelli di Milano, in piazza Piemonte. Per certi ...

0 commenti

5 alle 9: strilli quotidiani

1. A Londra, ieri sera, Jamie Oliver ha cucinato la cena del G20 costringendo Obama, non proprio un fan, a mangiare rigorosamente inglese. Inevitabile tsunami di polemiche, capofila il Guardian che ha ormai stabilmente ribattezzato il celebre cuoco inglese: St. James of Oliver. [Mark Leibovich/The Caucus, Tim Hayward/Word of Mouth] 2. Apre Vinitaly, i titoli ...

0 commenti