fotografie

ultimi post

Il marketing al tempo dei blog | L’invito

Non nascondiamoci dietro un dito, il Don Alfonso della famiglia Iaccarino è uno dei ristoranti italiani più conosciuti all’estero. Se è per questo, anche uno dei migliori. Malgrado alcune polemiche seguite alla controversa apparizione di Livia Iaccarino a Striscia la Notizia lo scorso maggio. Polemiche che non aiutano se hai appena fatto investimenti robusti, dall’azienda ...

0 commenti

Allora, vediamo di che pasta siete

Uno non può stendere il bucato sul blog e lamentarsi se chi passa nota che i calzini sono sporchi. Traduzione. Dissapore, in occasione del Pasta Day, non può chiedervi di 1) cucinare un piatto di pasta, 2) fotografarlo, 3) mandarle l’immagine alla sua casella di posta elettronica, 4) attendere sabato 31 per scoprire i nomi ...

0 commenti

Fateci vedere di che pasta siete | Le prime foto

L’altro giorno ci chiedevamo cosa volesse l’elettorato di questo blog quando si attovaglia. Risposta, prima di tutto la pasta. Così, per festeggiare il Pasta Day di domenica scorsa vi abbiamo domandato di cucinare un piatto di pasta—non importa quale, basta che sia pasta—di fotografarlo, e di mandare l’immagine al nostro indirizzo di posta elettronica dillo@dissapore.com. ...

0 commenti

Dissapore regala | Fateci vedere di che pasta siete

Cosa vuole l’elettorato di questo blog quando si attovaglia? La pasta prima di tutto, se un po’ ci somiglia. Quando uno fa questa premessa, non se ne sta con le mani in mano mentre il mondo festeggia il Pasta Day (lunedì negli Stati Uniti e domani in Italia. Barilla addirittura scende in piazza, 3 per ...

0 commenti

E ora, qualcosa di completamente diverso. Il DissaporeCamp (fotogallery)

Tu. Sì, proprio tu. Lettore infedele che al DissaporeCamp di Firenze volevi venire ma dopo ha prevalso la pigrizia, puoi finalmente scoprire come è andata. E magari, bullarti con gli amici— guardate che io c’ero. Perditi tra le prime fotografie che abbiamo radunato (iPhone-only), inclusa la sezione Fuori-Camp. Puoi dare un’occhiata anche qui se credi ...

0 commenti

Perché tutti i cuochi odiano i blog?

Quando la stampa specializzata paturnia, io faccio finta di capirla. Fino a l’altro ieri su cuochi e mangiatoie avevano l’ultima parola—anzi la sola. Quotidiani, riviste, guide. Oggi, se vuoi sapere cosa capita nella scena italiana devi accendere il computer. Ci ripetiamo, un post alla volta i blog stanno cambiando la critica dei ristoranti. Ma cosa ...

0 commenti

Come si mangia in ospedale? La storia di Traction Man

Se diciamo che mangiare all’ospedale non è proprio uno spasso siamo tutti d’accordo, credo. Per distrarsi, un paziente la cui sola identità conosciuta è Traction Man—L’uomo in trazione—ha escogitato un passatempo curioso in tre mosse. 1) Fotografare il cibo. 2) Caricare le immagini nel suo blog. 3) Chiedere ai lettori di indovinare cosa c’è nel ...

0 commenti

Cosa c’è nel vostro frigorifero? Voglio dire ora, in questo preciso momento

C’è una strepitosa galleria fotografica sul sito della rivista Good. Intitolata “You are What You Eat”, è una serie di fotografie scattate da Mark Menjivar che documenta il contenuto degli altrui frigoriferi. “Se l’aforismo dice la verità—se davvero siamo quello che mangiamo—allora il frigorifero è una finestra sulla nostra anima”, suggerisce Good. Forse è esagerato, ...

0 commenti

Bollito (o) non bollito?

Il cappello da cuoco indossato ieri a L’Aquila dal sorridente Pres Del Cons Silvio Berlusconi. Sorridente malgrado le centinaia di immagini in mano al fotografo sardo Antonello Zappadu, che mostrano ragazze in bikini e in topless. Scattate a Villa Certosa, le fotografie documentano sia la festa di Capodanno 2008, cui avrebbe partecipato anche Noemi Letizia, ...

0 commenti