guide

Piccola notizia •

Il vino italiano più costoso del mondo è un Barolo di Bruno Giacosa

Un tempo per presentarvela avremmo usato espressioni tipo: “ecco una possibilità di investimento da tenere in considerazione”. Oggi non ci sembra il caso, ma sognare con la lista dei 50 vini più cari al mondo è ancora permesso. Il motore di ricerca neozelandese Wine Searcher archivia le recensioni di quasi 6 milioni di vini provenienti da tutto […]... CONTINUA

where chef eats, phaidon

Piccola notizia •

Where chefs eat, la prima guida fatta dagli chef

Non sappiamo cosa chiedere a Natale? Ecco una soluzione originale. Esce a gennaio 2013 (ma già si ordina online) Where Chefs eat, la prima guida internazionale con i migliori chef del pianeta nel ruolo di critici gastronomici. Sono più di 2000 i locali segnalati: ristoranti a parte, nelle 700 pagine della guida pubblicata dal prestigioso […]... CONTINUA

Piccola notizia •

Quali guide avete acquistato nel 2011 malgrado la vostra Visa supplicasse di non farlo?

Ci sono quelli che le guide sono morte, o sono vive, o sono in libreria, o sono un’app, o sono rosse, o sono rozze, o sono dei vini, o sono per cucinare in lavastoviglie. Poi c’è, felice come ogni bambino che ha trovato il suo playground ideale, Paolo Massobrio con Il Golosario, compilescion di nomi, […]... CONTINUA

Piccola notizia •

Cosa volete dalla recensione di un ristorante?

Alle 18 sei solo tu, il caffè, 3 neuroni superstiti: quando ti ricapita una situazione così privata per sbobinare i pensieri? Penso a cosa volete dalla recensione di un ristorante e magari controvoglia ma pensateci anche voi. Io sarò anche un esempio di fessaggine da entusiasmo ma leggendo Nicola, la rece che l’altro giorno ha fatto imbestialire i lettori […]... CONTINUA

Uliassi, Senigallia

Piccola notizia •

Previsioni | I 3 ristoranti “più migliorati” dell’anno secondo le guide 2011

“Più migliorato” è un criterio caro agli americani, che nello sport per esempio, tengono molto a segnalare e magari premiare il personaggio [inserire ruoli a piacere] “più migliorato dell’anno”. Un po’ come fanno le edizioni annuali delle guide ai ristoranti, i cui giochi sono praticamente fatti anche se non le vedremo in libreria prima di […]... CONTINUA

Piccola notizia •

Guide sull’orlo di una crisi di nervi

Per costruire un rapporto di fiducia con chi legge bisogna essere onesti, è indiscutibile, e scrivere sempre cosa sta realmente accadendo. I modi invece si possono discutere, prendi Dissapore. Per noi una storia è una storia, che venga dal New York Times o da una fonte anonima (ma credibile) non fa differenza. A un patto: […]... CONTINUA

Piccola notizia •

Scherza con il fuoco ma non con il cuoco (specie se pesa 118 kg)

“A Carnevale ogni scherzo vale”, dicevano i simpaticoni all’uscita di scuola riempendoti di farina o magari schiumando l’innocua vecchietta che passava di lì. Mi sono tornati in mente leggendo l’altro giorno su Facebook lo svalvolamento sfogo di Andrea Alfieri, chef del ristorante milanese Sempione 42, vittima di uno scherzo misterioso. Martedì mi chiama un personaggio e […]... CONTINUA

Piccola notizia •

Marco (Slow Food) Bolasco

Do you remember Marco Bolasco, il pacioso ex direttore della guida Ristoranti d’Italia del Gambero Rosso, che si era autoeseguito, ehm, dimesso lo scorso giugno perché in disaccordo con i tagli imposti dalla nuova proprietà dell’editore romano, compresi quelli alla sua redazione? Secondo la mail che abbiamo appena ricevuto da una fonte credibile, sarebbe il […]... CONTINUA

Piccola notizia •

Codice etico anche noi, grazie

Codice etico food? Se n’ha abbastanza noialtri di queste storie, potreste obiettare. Cogli l’attimo, rilancio io, che infatti vi chiedo: e il mondo del vino, non ha bisogno di più etica? Chi scrive di vino influisce sui consumi, alcuni poco o pochissimo, ma altri in maniera sostanziosa; per un produttore di vino che punta al […]... CONTINUA

Piccola notizia •

Lo scandalo che non scandalizza

Piccola premessa: a me sta venendo a noia Striscia la Notizia e la sua crociata contro il mondo food and wine (wi-fu, come si dice). Chi, come me, non usa la tivù per informarsi, e soprattutto non crede che Striscia sia qualche tipo di fonte autorevole, ha sbadigliato assai nel sentire, ieri sera, Carlo Cambi […]... CONTINUA

Piccola notizia •

Striscia la Notizia può salvare le guide? 10 domande cui dobbiamo una risposta

Dopo aver visto ieri a Striscia la Notizia, Silvana Stazio, cuoca del ristorante La Locanda del Castellano di Aulla (MS) e in precedenza del ristorante Parodi di La Spezia, accusare le guide Gambero Rosso e Michelin, oltre al giornalista gastronomo Paolo Marchi (“l’essere più cattivo, sgradevole, rozzo che possa esistere”), credo sia utile farsi qualche […]... CONTINUA

Piccola notizia •

Liveblog | Striscia la Notizia contro Stefano Bonilli e Paolo Massobrio

Seguiamo in tempo reale Striscia la Notizia, il tg satirico che l’inchiesta “Fornelli polemici” ha reso simile a un Grande Fratello disonesto, incompetente, con una lunga lista di nemici. Ma puntando ai bassi istinti degli italiani, alla centralità della pastasciutta, Striscia ha raccolto anche consensi dalla gggente, e non solo. Se è vero che l’esistenza […]... CONTINUA