low-cost

piatti ristorante

Recensioni •

Il ristorante migliore del 2015: rapporto qualità prezzo

Abbiamo chiesto a 15 dei più credibili critici gastronomici italiani qual è stato secondo loro il ristorante con il rapporto qualità prezzo migliore del 2015. Ecco tutte le risposte... CONTINUA

rural, torino

Recensioni •

Il cacciatore di sconti: Rural a Torino, pranzo di lavoro a 25 €

Questa volta "Il cacciatore di sconti" prova il cosiddetto "business lunch", la colazione di lavoro al Rural di Torino, prezzo scontato: 25 euro ... CONTINUA

panini milano

Recensioni •

Sfida dei panini a Milano: qual è la catena migliore?

Quali sono le catene che fanno i panini migliori a Milano? Confronto tra Panino Giusto, Panini Durini, Panini Crocetta e De Santis: qual è il migliore?... CONTINUA

olio extra vergine

Recensioni •

Olio extra vergine d’oliva: quali marche comprare al supermercato?

Quali marche di olio extra vergine d'oliva comprare al supermercato per stare tranquilli senza spendere una fortuna? Ecco i migliori 10... CONTINUA

Gardenia, caluso

Recensioni •

Il cacciatore di sconti: i ristoranti stellati più convenienti d’Italia

Quali sono i ristoranti con stella Michelin più convenienti d'Italia? Da il Papavero di Eboli in su, ecco tutti gli indirizzi... CONTINUA

Maso Franch

Recensioni •

Il cacciatore di sconti: i migliori ristoranti in offerta

I migliori ristoranti da prenotare con lo sconto in tutta Italia in un nuovo episodio della rubrica "Il Cacciatore di sconti"... CONTINUA

Michelangelo Linate

Recensioni •

Il cacciatore di sconti: Michelangelo a Linate – 70%

Non sono così curioso di provare un nuovo ristorante da un po’ di tempo. Dev’essere la prospettiva di mangiare bene davanti a una vetrata sulla pista di atterraggio, visto che il locale si trova all’interno di un aeroporto. L’occasione è quella di sfruttare un coupon dal costo di 50€ –con un valore dichiarato dal ristoratore di 156€ […]... CONTINUA

ristorante vegetariano orto

Recensioni •

Orto a Roma: il ristorante vegetariano che ci affranca da tofu e seitan

Per fortuna mangiare bene fuori casa scansando carne e pesce non è più una condizione sporadica. Non diremo che è la “tendenza del momento” perché cosa non lo è oggi nella ristorazione (chi avrebbe mai detto che un giorno avremmo rubricato come “tendenza del momento” anche la cucina fermentata). Diciamo che i ristoranti vegetariani intercettano […]... CONTINUA

ristorante l'essenziale, milano

Recensioni •

Il cacciatore di sconti: L’Essenziale a Milano – 20%

Sono di nuovo a caccia di sconti. Dopo la positiva esperienza al Mamai, che mi ha levato i primi dubbi sulla possibilità di mangiare bene “con lo sconto” cerco una controprova: voglio essere sicuro che le offerte dei ristoranti non siano specchietti per allodole. Scorro in fretta le pagine web, questa non sembra una settimana […]... CONTINUA

Inaki Aizpitarte

Recensioni •

Fallimento Inaki a Londra: la bistronomia è in crisi?

A sorpresa, anche per la motivazione —le recensioni ostili— lo chef basco Inaki Aizpitarte assieme allo staff del suo celebre bistrot parigino Le Chateaubriand, interrompe la collaborazione con Le Chabanais, il ristorante aperto a Londra all’interno del lussuoso hotel Mayfair. Aizpitarte, 42 anni, tra i più rispettati chef europei, è una figura di spicco del movimento […]... CONTINUA

Recensioni •

Ristoranti Bergamo: 8 indirizzi per mangiare bene spendendo poco

Piazza difficile Bergamo: autoctoni spesso scontrosi, città austera e fieramente antimodaiola, decisamente antivegana. Detto così può sembrare un paradiso, ma può non esserlo. Per citare un ristoratore con cui ho scambiato qualche considerazione: “Da queste parti ti puoi inventare quello che vuoi, ma poi la gente vuole mangiare casoncelli, taleggio, polenta e carne. Tanta carne, […]... CONTINUA

Bistecca alla fiorentina

Recensioni •

Quali sono i 5 ristoranti con il migliore rapporto qualità prezzo di Firenze?

Dopo Roma e Milano i ristoranti con il migliore rapporto qualità-prezzo di Firenze, città turistica dove l’inganno del tradizionale è dietro l’angolo. Basta aggirarlo però, e chi ancora pensa che in città si mangi male dovrebbe rivedere le granitiche convinzioni a cui è aggrappato. Ci sono gli esercizi storici rimasti miracolosamente uguali, autentici, che trasmettono tipicità […]... CONTINUA