mantova

ultimi post

L’Ambasciata di Quistello: perché essere normale quando puoi essere felice?

Frittata coi cipollotti, ciccioli, sorbir d’agnoli, salame all’aglio, lumache, schiacciatine, piedino lesso di maiale, parmigiano stravecchio, culatello, sbrisolona… Insomma, campagna mantovana, anzi Quistello, paesino non lontano dall’autostrada e tuttavia sperduto nei campi, nei canali irrigui, negli allevamenti di capponi, di vacche e di maiali, nel granoturco e nelle zucche. E a Quistello, L’Ambasciata, storica primadonna ...

0 commenti

La pasta ripiena da provare almeno una volta nella vita

Caro Dissapore, non è possibile che ogni volta che vengo sul tuo sito mi parli di pasta. Sempre pasta. Solo pasta. Se ti piace la pasta mangia la pasta. Se ti interessa la pasta compra la pasta. E insomma. Potrei giustificarmi rispondendo cose a caso invece rilancio, e per non essere tacciato di intollerabile faziosità oggi ...

0 commenti

Quel Ponte sul fiume Oglio

Una gelida domenica di gennaio, previa telefonata: Cià, venite che in qualche modo facciamo, dice la voce gioviale al telefono. Che ormai si è sviluppata una famiglia di anticorpi particolarmente reattivi, che quasi quasi sai come mangerai dal tono della voce che ti parla al telefono. Allora corri per la pianurka, passando di quà e ...

0 commenti

Un festival delle Passioni non sempre appassionante

Un gastrofanatico avrebbe avuto molti motivi per snobbare il Festival delle Passioni: dall’affermazione della ragazza rock Beatrice Antolini: “l’insalata è l’origine di tutti i cibi”, all’invito dello chef Enrico Crippa a mangiare la sua insalata con le mani “per rispetto di chi l’ha coltivata”; dall’imperterrito utilizzo di un fantomatico “andesse” e non “andasse” da parte ...

0 commenti

Per quale motivo andare al Festival delle Passioni? Guardate qui

Come vi difendete quando siete sotto stress? Io penso uno sproposito a Uliassi. Non lui, anche se il suo è l’unico caso di anconetano biascicato che fa simpatia, Uliassi va inteso come ristorante: il bianco e blu balneare, la sola terrazza sul mare che non imburinisce, perfino la cucina, pensatu. Consolazioni da gastrofanatico? Guardate il ...

0 commenti