McDonald's

Mangiare Fuori •

Cernacchino, il McDonald’s che non regala giocattoli

Puoi superare i trent’anni senza mangiare al fast food e farla franca. Sei di quelli antipatici nati nei Settanta, il social forum e la tessera di Slow Food, che visitano i Mc solo quando sono in viaggio e vogliono trovare un bagno gratis, ma gli amici ti vogliono bene lo stesso. E poi diventi un […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Local vs global | Alternative italiane a McDonald’s

In Italia si inaugurano (quasi) 3 Mc Donald’s ogni mese, questo almeno per l’anno in corso. Dal 1986, anno di apertura del primo locale in Piazza di Spagna a Roma, sono state avviate 360 filiali. Rispetto a Roma, Napoli ha dovuto attendere 5 anni prima di poter prendere a morsi un BigMac. Da allora tutto […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Il cibo spazzatura è il nuovo Erode

L’accostamento hamburger = eroina mette i brividi anche a me che ho inserito da un pezzo McDonald’s nella lista delle “dieci cose da eliminare per salvare il pianeta Terra”. Il messaggio però passa, eccome: il cibo spazzatura crea dipendenza e fa male. Qualche dubbio? La settimana scorsa gli Stati Uniti  si sono aggiudicati il primo […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Didascalizzami questo | McDonald’s, buono da morire

Non vorrei dire noi l’avevamo detto ma: noi l’avevamo detto. Guardate il video e mettetevi alla prova con “Didascalizzami questo”. “Sul lettino dell’obitorio c’è un cadavere che ha ancora in mano un hamburger. Compare il marchio McDonald’s e lo slogan modificato ad hoc: “I was lovin’ it” (Mi piaceva). E’ lo spot di un’organizzazione americana senza scopo di lucro che vuole segnalare i […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Il Mozzarillo di McDonald’s. Few days after (2)

Il Mozzarillo ha appena tre giorni. Ed è già sulla penna di tanti. Meno nello stomaco. La blogosfera è zeppa di post sull’ultima invenzione della grande M. Massimo Bernardi arriva per primo: stroncatura netta e senza possibilità di ripensamento. A mangiarlo non ci pensa proprio. Alessandro Marra racconta della conferenza stampa di presentazione svoltasi a […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Il Mozzarillo di McDonald’s | The day after (1)

Da poco condivido necessità cosmiche e stringenti con una nuova tipa. Ieri sera avremmo dovuto mangiare il panino Mozzarillo alla “Notte bianca di McDonald’s”, ma aveva una paginetta su Cooking Raw da scrivere per domani. Naturalmente è uno scherzo: non mangerei un panino di McDonald’s nemmeno se questo servisse a consolare l’intelligenza della tipa depressa […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Anche le formiche nel loro piccolo si ingrassano

Dio com’è cambiata l’arte, quasi non la riconoscevo! L’opera dell’artista americana Elizabeth Demaray, si intitola “Corpor Esurit” e fa bella mostra di sé in una galleria di Brooklyn. Per un mese Elizabeth ha chiuso nelle due teche un migliaio di formiche, costringendole a cibarsi di prodotti McDonald’s. La maggior parte di loro ha preferito il suicidio, qualcuna […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

McItaly sì, McPuddu’s no

Questo è il testo della diffida inviata dall’ufficio legale di McDonald’s a Ivan Puddu, il giovane imprenditore che ha creato McPuddu’s e McFruttus, due fast food “alla sarda”. “Vi indirizzo la presente per nome e per conto della assai nota società statunitense McDonald’s International, che rappresento in Italia nel settore della proprietà intellettuale e industriale. […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

Dice lo spot che perfino il ragazzo gay può mangiare i panini di McDonald’s

Quelli come McDonald’s sono la rappresentazione di tutte le ipocrisie del mondo. E pensare che lo spot trasmesso in Francia, dove un giovane parla al telefono con il suo ragazzo prima di mangiare un panino insieme al padre, che non sa che il figlio è gay, qualcuno lo sta pure lodando. Guardatelo, c..zo lodi?, c..zo […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

McDonald’s? Neanche morta

La cosa sconvolgente non è la nuova campagna della famigerata associazione animalista americana Peta, dove rivive Bea Arthur, morta di cancro l’anno scorso. Nemmeno il denaro lasciato in eredità dall’attrice agli animalisti. La cose sconvolgente, è l’odio per McDonald’s, così forte da ignorare anche la morte. E’ giusto spingersi fino a questo punto per difendere […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

L’hamburger di Andrea Berton, il McItaly e la terza via

Cos’hanno in comune Andrea Berton, chef del ristorante Trussardi alla Scala a Milano, 40 anni da San Vito al Tagliamento, e Luca Zaia, ex ministro delle politiche agricole, 42 anni da Conegliano? Voglio dire, a parte essere nati in due paesi del ricco e operoso nord est? Ai gastrofanatici non sarà sfuggito che le loro […]... CONTINUA

Mangiare Fuori •

La frase del giorno | Va bé, siamo alle parole a caso

Il superlativo chef Massimo Bottura, che ieri ha detto queste parole a Identità di Libertà, appendice titanica (nel senso di monte Titano dove svetta San Marino) del congresso di cucina Identità Golose, sembra una specie di poeta inconsistente. E ‘stavolta non è che possiamo prendercela con Striscia la Notizia, Max Laudadobermann Laudadio non era lì […]... CONTINUA