McDonald's

Primo Piano •

Il ministro Zaia sta lavorando con McDonald’s su “possibili panini regionali”

Questa è la volta che mi riciclo in cronista politico. Solo per il gusto di contabilizzare le sciempiaggini inanellate da Luca Zaia, mica per altro. Allora, oggi la notizia è che il ministro per le Politiche Agricole sta “lavorando e ragionando” con McDonald’s su possibili panini regionali. Vorrebbe sostituire il pane standard con quello di […]... CONTINUA

Primo Piano •

Il nuovo McItaly è un Kiwi (ministro Zaia potrebbe patrocinarlo? 2)

Uno sconosciuto, questa mattina, ha pensato di girare alla nostra casella la mail destinata a qualche reparto di McDonald’s. Rivela un nuovo prodotto italiano che il colosso del fast food venderà dal 25 maggio. Si chiamerà “Kiwi” o “Kiwi pret à porter”, e come un gelato, si mangerà con lo stecco. Um… em… ecco, che […]... CONTINUA

Primo Piano •

Pizzacones è il nuovo McItaly (ministro Zaia, potrebbe patrocinarlo?)

Ministro Zaia, guardiamoci negli occhi. Svendere il Made in Italy a McDonald’s concedendo il patrocinio del suo ministero al nuovo panino McItaly, ha rappresentato un punto di vista intellettualmente così audace da farmi sentire inadeguto al contraddittorio. Potrebbe cortesemente fare altrettanto con Pizzacones? Mi segua ministro.... CONTINUA

Primo Piano •

Milano | Blitz di Dissapore contro McItaly, l’inguardabile incesto gastronomico

Se l’infedele anglosassone è contro di noi… peggio per lui. E siccome fermarsi significa retrocedere, che si fotta anche Carlo Petrini. Eccosì, Luca Zaia, fregandosene di Guardian e Slow Food che lo avevano accusato di alto tradimento per il patrocinio del suo ministero concesso a McDonald’s, lo ha fatto di nuovo. Dopo la presentazione del […]... CONTINUA

Primo Piano •

McItaly è il panino peggiore che abbia mai mangiato

Trascinando  stancamente il trolley lungo i corridoi dell’Aerostazione, passo accanto alle altisonanti reclàme del Famoso Panino Italiano: inevitabile ed immediata la decisione di sacrificarmi per una prova su strada del capolavoro di Marketing del nostro Onorevole Ministro. Al Ristorante McDonald Linate manca la tipica zaffata McDo e anche l’olezzo di friggitoria è sottotraccia. Le ragazze […]... CONTINUA

Primo Piano •

Vogliamo fare di Federico Quaranta il Gronchi Rosa della gastronomia

Questo post è per Federico Quaranta. E per tutti quelli che, come noi, vogliono dare il due di picche al vecchio Federico Quaranta. Per fare del nuovo Federico Quaranta un gastrofanatico migliore. Il Gronchi Rosa della gastronomia.... CONTINUA

Primo Piano •

Mangia il tuo nemico | McItaly di McDonald’s

Alla fine chi si è sacrificato? Io. Sono andato alla trattoria americana (come la chiamava il mio prof di storia contemporanea), ho fatto 14 minuti di fila, finchè uno stanco e triste commesso vestito Diadora con tanto di logo del Ministero dell’Agricoltura sul petto, mi ha servito un McItaly. 4.20 euro. Sono uscito e l’ho mangiato […]... CONTINUA

Primo Piano •

Zaia iz the niu Morgan?

A monte c’è la pretesa di togliere l’egemonia culturale alla sinistra dicendo cose che lascino il segno. Come se si fosse dei veri maître à penser globali. Oppure di insegnare qualcosa a uno come Carlo Petrini di Slow Food (cui francamente Luca Zaia non ha niente da insegnare). Quando presentando il panino McItaly, settimana scorsa, […]... CONTINUA

Primo Piano •

Carlo Petrini ha detto qualcosa di sinistra

Slow Food è nata vent’anni fa per contrastare McDonald’s. I più vecchi di noi ricordano ancora lo scandalo provocato dall’apertura del primo fast food americano in Italia, giusto nel cuore di Roma. Fu la rivolta a uno stile di vita e da Piazza di Spagna partì un movimento che oggi ha soci in tutto il […]... CONTINUA

Primo Piano •

McItaly | Il Mcministro risponde al Guardian e a noi gastrofanatici “radical chic”

Accusato venerdì dal Guardian di alto tradimento nazionale per aver concesso il patrocinio del suo ministero a McItaly, il nuovo panino di McDonald’s, Luca Zaia nel fine settimana ha risposto al quotidiano britannico, e per conoscenza, a ogni tipo di infedele. Gastrofanatici compresi. Rivelando l’ingrediente che mancava alla sua ricetta propagandistica cucinata finora con dosi […]... CONTINUA

Primo Piano •

McItaly, il panino di McDonald’s sponsorizzato dal ministro Zaia, porta Dissapore sulla homepage del Guardian

First of all, we at Dissapore would like to welcome all Guardian readers, to experience the culinary treasures  on our foodsite. Poi, ci scusiamo con i lettori se da qualche decina di minuti il sito è accessibile a intermittenza. La causa è il traffico che Dissapore sta ricevendo dalla homepage del Guardian. Il quotidiano britannico […]... CONTINUA

Primo Piano •

Da McDonald’s arriva McItaly, panino italiano al 100%. A cominciare dal nome

Se un ministro leghista delle politiche agricole fa da testimonial a McDonald’s, addentando per i fotografi il nuovo panino McItaly spalla a spalla con l’AD italiano dell’indisponente catena di fast food, significa che nessuno gli ha spiegato la differenza tra un ministro spiritoso e uno ridicolo. Non lo facciamo neanche noi, preferendo copiaincollarvi qui certe […]... CONTINUA