New York Times

palermo mercato

Ristoranti •

Dove mangiare e bere a Palermo: facendo le pulci al New York Times

Il New York Times dedica 36 Hours, la sua rubrica sui weekend nei posti più interessanti del mondo, a Palermo consigliando dove bere e mangiare in città. I nostri commenti e le alternative... CONTINUA

Mash Donald's

Ristoranti •

Aperto un McDonald’s a Teheran, ma non è l’unico clone americano in Iran

Ieri il New York Times si è beccato parecchie lodi per aver mostrato ai lettori “Mash Donalld’s“, il fast food aperto a Teheran da Hassan, che ha preferito non svelare il suo cognome per timore di ripercussioni, e chiaramente ispirato a McDonald’s. Nel menu sia piatti tipicamente asiatici come i falafel che proposte di stampo internazionale tipo Big Mac, fatto con carne […]... CONTINUA

Expo 2015, chef Refettorio Ambrosiano

Ristoranti •

Prima Papa Francesco ora il New York Times: Massimo Bottura è il volto italiano di Expo 2015

Che Massimo Bottura fosse in odore di santificazione lo avevamo detto mesi fa. Ma ora che sta per partire il suo più ambizioso progetto per Expo 2015, quello del Refettorio Ambrosiano dove i più grandi chef internazionali daranno da mangiare ai poveri della città di Milano, arriva la conferma suprema. Dopo le virtuali pacche sulle […]... CONTINUA

Roma, 36 ore, New York Times

Ristoranti •

Ristoranti: quando siete a Roma (non) fate come il New York Times

State per andare a Roma e non sapete in quali ristoranti andare? Siete messi male. Comunque se siete messi davvero così male, ci pensa il New York Times a consigliarvi come spendere il vostro tempo con una delle sua guide per chi ha il tempo contato, di preciso 36 ore, con la guida 36 Hours […]... CONTINUA

Mangiare a Milano

Ristoranti •

Ristoranti Milano: cos’avreste scelto voi al posto del New York Times?

Milano è il primo dei 52 posti dove andare nel 2015 secondo il New York Times, che ha appena pubblicato una guida turistica con diversi ristoranti per la rubrica 36 Hours. Una ragione ci sarà se il capoluogo lombardo primeggia e per esempio Roma, abituata a tiranneggiare le liste turistiche degli americani, è solo al […]... CONTINUA

Eataly Roma

Ristoranti •

Una versione più civile dell’Italia. La spiegazione del successo di Eataly Roma che dà il New York Times è superficiale e arrogante

Tra un’apertura italiana all’anno e una prossima probabilmente sulla luna, alla fine arriva il New York Times a spiegarci il perché del successo di Eataly. Non di quello americano, legato alla voglia di Made in Italy in Usa, ma di quello di casa nostra. Più specificatamente di Eataly Roma. Che non mi pare viva una […]... CONTINUA

Beppe Severgnini, Napoli, New York Times

Ristoranti •

Caro Severgnini, era obbligatorio infangare Napoli sul New York Times?

Estimeed Mr. Severgnini, I came across your article about “ why no one goes to Naples” on april 11th. I work as a journalist in southern Italy and have mixed origins between Naples, Lucania and Sicily;  I felt I had to express my opinions to clear up too many fallacies you mention . First of […]... CONTINUA

Barilla - New York Times

Ristoranti •

Gli italiani non capiscono se il New York Times vuole attaccare o difendere la pasta Barilla

Nicholas Blechman, chi è costui? Lo stesso illustratore, in apparenza ossessionato dall’Italia, che un mese fa ha disegnato le discusse vignette sul suicidio dell’olio tricolore. In cui, fondamentalmente, dipingeva la filiera italiana dell’extravergine d’oliva come taroccata. Salvo poi smentirla, almeno parzialmente. Stavolta è la pasta Barilla a subire le staffilate della sua penna. Ma sono […]... CONTINUA

Stanare l'olio truccato

Ristoranti •

Caro New York Times, l’università di Calabria ha un metodo per stanare l’olio taroccato

Dall’università della Calabria arriva il metodo basato sulla risonanza magnetica per accertare qualità e origine dell’olio d’oliva senza ombra di dubbio (dicono loro). Un brevetto che potrebbe tutelare il Made in Italy dall’olio importato da Spagna, Grecia, Tunisia e Marocco, miscelato, imbottigliato di nuovo e immesso sul mercato come olio italiano. [related_posts] Non poteva esserci migliore risposta, dicono […]... CONTINUA

alex atala

Ristoranti •

Alex Atala tra le 100 persone più influenti del mondo per il New York Times

La Time 100, classifica delle 100 persone più influenti stilata ogni anno dal New York Times, è sempre un buon modo per capire come va il mondo. Nell’edizione 2013, tra i Leader figurano Barack Obama e Mario Draghi, tra le Icon Aung San Suu Kyi e Mario Balotelli, e negli Artist compare lo chef brasiliano Alex Atala. Il riconoscimento […]... CONTINUA

Ristoranti •

Così vuoi diventare un critico gastronomico: ma come Fausto Arrighi o come Eric Asimov?

Con il governo tecnico si va tutti in pensione più tardi e Fausto Arrighi non fa eccezione. Tutti davano per certo il suo abbandono del ruolo di curatore della Guida Michelin, e invece eccolo lì a far cifra tonda: 70 anni di età, 35 a dirigere la Rossa. Per festeggiare, il megadirettore ha concesso una […]... CONTINUA

Ristoranti •

E se a dare scioccanti giudizi sui ristoranti italiani hi-end fossi tu invece del New York Times, stroncheresti Cracco?

Oggi quel gran mago di Dissapore, caro il mio piccolo lettore (da ora c.i.m.p.l.), ti trasforma nel più superspeciale esperto di ristoranti: ci stai, vuoi immedesimarti? Se hai risposto sì, allora oggi sei un critico ‘mmerigano richiesto dal suo giornale di volare in Italia per un pezzo sui ristoranti hi-end sfarzosamente titolato: “Cucina dell’Arte”. Per […]... CONTINUA