norovirus

ultimi post

Chiuso il Dinner di Blumenthal a Londra: intossicati da un virus nel ristorante da 100 sterline

E’ successo ancora. I ristoranti di Blumenthal colti dalla maledizione del virus gastrointestinale. Questa volta è toccato al “Dinner”, ristorante a Knightsbridge nel centro di Londra, zona posh di Harrods e Saatchi gallery. Si tratta del “norovirus”, lo stesso che colpì 290 persone cinque anni fa al “Fat Duck” in Bray, nel Berkshire. E anche il ...

7 commenti

Più grande e scenografica la nuova cucina del Noma

Forse il declassamento al secondo posto della 50 Best Restaurants 2013 dopo tre anni di primato (appannaggio dello spagnolo El Celler de Can Roca)? Forse lo scandalo del Norovirus con 63 (sessantatre!) intossicati? Qualunque sia il motivo, c’è aria di cambiamento al Noma di Copenhagen, ex-ristorante-migliore-del-mondo, e tuttora fucina di tendenze e sperimentazioni (a volte estreme, vedi ...

4 commenti

Com’è possibile intossicarsi al Noma, il ristorante migliore del mondo? La risposta dello chef Rene Redzepi

“Siamo devastati per quanto successo, stiamo facendo il possibile perché non si ripeta più”: sobria, precisa e dettagliata la lettera aperta di Rene Redzepi pubblicata ieri sul sito del Noma, dove lo chef danese chiede scusa per l’infezione da norovirus che ha colpito 63 clienti dopo aver cenato nel suo ristorante tra il 12 e il ...

19 commenti

Scandalo Noma: 63 intossicati dal Norovirus nel ristorante migliore del mondo

Con quante graziose scuse giustifichiamo i nostri abbagli, a chi non succede di sbagliare in fondo, capita a chi fa e altri accomodanti alibi. Però, se ti chiami Rene Redzepi, se sei cioè il più aristocratico degli aristochef, e il tuo ristorante di Copenhagen, dove un menù d’assaggio costa circa 200 euro a persona, è ...

78 commenti

Heston Blumenthal | Invito a cena dopo il delitto

Toh, chi si rivede: Heston Blumenthal, l’enfant terrible della cucina inglese, per la prima volta chiede scusa ai clienti intossicati e per farlo aspetta l’uscita del rapporto dell’Health Protection Agengy. Per chi si fosse perso qualche passaggio della storia, ricordiamo che il suo ristorante Fat Duck fu chiuso dalle autorità nel Marzo scorso perchè contaminato ...

47 commenti

I clienti del Fat Duck sono stati avvelenati da frutti di mare contaminati

Ieri, un rapporto della HPA (Health Protection Agency) ha addebitato a frutti di mare contaminati l’epidemia di norovirus che lo scorso febbraio ha colpito 500 clienti del ristorante Fat Duck vicino Londra—uno dei più famosi del mondo—costringendolo alla temporanea chiusura. Secondo il rapporto che potrebbe danneggiare seriamente la reputazione di Heston Blumenthal, chef e proprietario ...

69 commenti

5 alle 9: strilli quotidiani

1. Chi è contro la cucina molecolare strombazza la chiusura forzata dell’inglese Fat Duck di Heston Blumenthal, uno dei ristoranti più famosi del mondo. Che invece, sorpresa!, ha chiuso perché qualcuno del personale ha lavorato mentre aveva sintomi di Norovirus. [Nick Fox/Diner’s Journal] 2. Slow Food: fuori Gambero Rosso dentro Giunti Editore. [Luciano Bergesio/La cultura ...

7 commenti

Fat Duck: chiuso per Norovirus

Heston Blumenthal, uno dei cuochi più celebri del mondo, ha dichiarato in un’intervista che a causare la forzata chiusura del Fat Duck, il suo ristorante da 130 sterline a persona,  è stato un virus chiamato NOROVIRUS. Il ristorante vicino Londra, che ha 3 stelle Michelin e impiega 70 persone tra cuochi e personale, è stato ...

9 commenti