ostriche

ultimi post

L’odissea dell’ostrica

Le ostriche si ammalano di herpes, l’abbiamo appreso dai giornali di questi giorni. Proprio mentre sta per iniziare la stagione ideale in cui gustarle. Pare che una variante specifica dei molluschi stia facendo strage in Francia e metta a rischio il raccolto annuo, che di solito supera le centomila tonnellate. L’OsHV-1 µvar, identificato nel 2008, ...

0 commenti

Chimica dell’amore e ricette sperabilmente afrodisiache per San Valentino

Magari siete fortunati, e afrodisiacamente astuti, e a San Valentino combinerete una torta cioccolato e zafferano con il tè al ginseng. La scienza non può confermarlo, ma al momento sembrano questi gli ingredienti della perfetta cena romantica. Da millenni si parla di potenziale erotico del cibo, ma per la ricerca è in buona parte frutto ...

0 commenti

La piccola bottega (verde) degli orrori

L’insalata è il cibo più pericoloso che esista. Sta scritto qui, nella classifica dei 10 cibi più pericolosi pubblicata dal New York Times. Per capirci, sono quelli che ogni anno intossicano settanta milioni di americani con Salmonella, Listeria e altri batteri. Il secondo è l’uovo, l’unica cosa a giustificare la presenza del frigorifero nella mia ...

0 commenti

E’ possibile mangiare frutti di mare e sopravvivere?

Se come me, anche voi approcciate le ostriche con un misto di passione e trepidazione, quello che è capitato al Fat Duck di Heston Blumenthal non deve avervi incoraggiato. Quando si mangiano frutti di mare tossici in un ristorante 3 stelle Michelin, che speranza c’è per gli altri locali? La causa dell’intossicazione è stata il ...

0 commenti

Heston Blumenthal | Invito a cena dopo il delitto

Toh, chi si rivede: Heston Blumenthal, l’enfant terrible della cucina inglese, per la prima volta chiede scusa ai clienti intossicati e per farlo aspetta l’uscita del rapporto dell’Health Protection Agengy. Per chi si fosse perso qualche passaggio della storia, ricordiamo che il suo ristorante Fat Duck fu chiuso dalle autorità nel Marzo scorso perchè contaminato ...

0 commenti

Noi e la nostra ultima cena

Pochi di noi possono scegliersi l’ultima cena. Forse, la cosa più sensata è godersi il cibo e la compagnia fino in fondo, visto che ogni pasto potrebbe essere l’ultimo. Pochi giorni fa, Keith Floyd, cuoco inglese celebre per la televisione, i libri, e per la frase: “Il cibo è vita, la vita è cibo, se ...

0 commenti

I clienti del Fat Duck sono stati avvelenati da frutti di mare contaminati

Ieri, un rapporto della HPA (Health Protection Agency) ha addebitato a frutti di mare contaminati l’epidemia di norovirus che lo scorso febbraio ha colpito 500 clienti del ristorante Fat Duck vicino Londra—uno dei più famosi del mondo—costringendolo alla temporanea chiusura. Secondo il rapporto che potrebbe danneggiare seriamente la reputazione di Heston Blumenthal, chef e proprietario ...

0 commenti