paolo marchi

ultimi post

Incontri molto ravvicinati: gli chef stellati e Massimo Bray, ministro della Cultura

Cari lettori, immaginate l’occasione: finalmente potete esporre i problemi della vostra categoria alle più alte istituzioni del Paese. Mantenendo la calma. Agli chef è successo per la prima volta ieri, a Eataly Roma, durante un incontro (storico?) con il Ministro per i Beni, le attività culturali e il turismo, Massimo Bray. L’incontro, organizzato e presentato ...

0 commenti

Identità Golose 2012: quelle discussioni tra amici e colleghi che sembrano tele-risse

Questa del 2012 è l’edizione di Identità Golose che le prossime edizioni dirò che edizione discussa quell’edizione. L’edizione dei due punti di vista con risvolti da kit del piccolo sociologo. Da una parte l’edizione “che ha superato ogni aspettativa”, dall’altra l’edizione “passerella di sponsor che si diserta volentieri”. Se gli scrittori italiani hanno il polso ...

0 commenti

Identità Golose 2012 e la tempesta di neve è solo un lontano ricordo

Arrivare a Identità Golose, date le condizioni meteo, è decisamente un atto d’amore. Milano, vista da Lazio, Marche, Abruzzo e Emilia Romagna, sembra un miraggio lontano, una meta da raggiungere superando Neve, Trenitalia, Aereoporti Italiani e Autostrade SPA. Ma alla fine, in orario e con poche defezioni, la macchina si mette in moto e parte. ...

0 commenti

Va bene, chef iz the niu rockstar, ma vi siete chiesti perchè?

E’ ormai da qualche tempo che provo a ragionare sull’annosa questione “fama dei cuochi”. Sono le nuove rockstar, mi dicono, un tempo cupe creature mitologiche nascoste nei sotterranei di famosi ristoranti e oggi mattatori di programmi televisivi, autori di libri, re e regine di salotti reali o virtuali. Hanno le groupies, le fanpage di facebook, ...

0 commenti

Venite a scoprire cos’ho visto a Identità San Marino

Sono stata alla prima giornata Identità di Libertà, spin-off sanmarinese progettato da Paolo Marchi, il giornalista responsabile del congresso di cucina Identità Golose, e con la collaborazione di Gabriele Zanatta vi racconto cosa ho visto. Sfogliate la galleria per saperlo.

0 commenti

Sentite Paolo Marchi che parla di Identità Golose 2011

E’ fatta. Un altro evento gastronomico è finito, tra applausi e discussioni. Abbiamo raggiunto al telefono l’ideatore di Identità Golose, l’ex giornalista sportivo Paolo Marchi, per avere un bilancio finale. E’ soddisfatto, soprattutto per l’attenzione rivolta alla pasticceria, e per la presenza di molti ragazzi tra il pubblico. Lamenta invece qualche problema logistico e difende ...

0 commenti

Leggendo “Lo chef è un Dio”, il Kitchen Confidential de Noantri

Dopo il primo assaggio nel fine-settimana scorso, avevamo promesso nuovi brani del libro che sta mettendo a soqquadro le cucine italiane. “Lo chef è un Dio“, scritto da Ilaria Bellantoni, la giornalista che ha passato un mese nella cucina milanese di uno chef famoso, ribatezzato Vito Frolla, ha diviso i nostri commentatori in due scuole ...

0 commenti

Il massimo del massimo da Massimo

Poi dice che la rete non serve, senti qui. Oggi il Massimo dei massimi si regala alle folle con un evento che divide, come quasi tutto da un po’ di tempo in qua. Ma prima di dirti cos’è, un passo indietro. Tutto comincia quando Giulia Marruccelli, fine e appasionata gurmè nonché assidua commentatrice di Dissapore, ...

0 commenti

Le cose migliori e peggiori che ho visto a Identità Golose 2010

Sì, eravamo al congresso milanese invaso da Striscia la Notizia. Vero, i barbari hanno annientato lo chef Massimo Bottura, fino a quel momento dominante. Ma Identità Golose 2010, per fortuna, è stato anche altro. Volete scoprire cosa? Fatevi un giro per la galleria fotografica di Dissapore, assemblata con gli scatti d’autore di Maurizio Camagna (per ...

0 commenti

Identità Golose 2010 | Una guida senza voti

Se esiste la reincarnazione vorrei tornare come polpastrello di Paolo Marchi. Era Pamela Anderson, nella battuta originale di Woody Allen, ma questo per il demi-monde gastronomico è il giorno dell’inventore di Identità Golose. Non il congresso di cucina, ma l’edizione 2010 della guida, presentata ieri alla libreria Feltrinelli di Milano, in piazza Piemonte. Per certi ...

0 commenti

Il Bancarella della cucina | 5 finalisti con ricetta

Conoscete il Premio Bancarella? Ecco, esiste un Bancarella della Cucina. Ne avevate sentito parlare? E poi: dove si trova Pontremoli? Infine: dove compro le rane a Milano? Sono domande cui trovi magicamente una risposta se fai parte della giuria. Come è capitato a me. Il premio si occupa di letteratura eno-gastronomica con l’obiettivo di “valorizzare ...

0 commenti