poveri

ultimi post

Social Market: contrordine, la spesa gratis in cambio di lavoro non è una buona notizia

Avrei una cosa da chiedere alle migliori menti delle diverse generazioni che leggono Dissapore. Alla loro capacità di indignazione. Vorrei capire se leggendo queste parole riescono a scandalizzarsi, anche solo a scaldarsi. Le parole sono: “La spesa non si paga con i soldi ma lavorando“, e riguardano l’apertura a Modena di Portobello, apparentemente un normale ...

0 commenti

I bambini ci guardano. Dal carrello della spesa

Solo un foglio di carta poggiato sul fondo di un carrello della spesa, nulla più. Serve a promuovere un sito che raccoglie cibo e denaro per i poveri del Sud Africa, quelli che né l’abbondanza promessa dagli OGM né i fondi (mai) stanziati dai paesi ricchi hanno raggiunto.

0 commenti

Hall of fame

C’è un paese al mondo che possiede un quarto della ricchezza mondiale. È un paese che negli ultimi dieci anni ha speso tre trilioni di dollari in guerre e armamenti. Lo stesso paese che ha destinato pochi spiccioli alla FAO per sfamare i poveri. E’ il paese più obeso del mondo e allo stesso tempo ...

0 commenti