zucchero

zucchero, soda

Alimentazione •

Il governo inglese sfida l’industria a ridurre gli zuccheri del 20%

Il governo britannico ha annunciato un giro di vite per le industrie alimentari, che saranno costrette a tagliare del 20% sul totale la quantità di zuccheri presenti negli alimenti. Sotto accusa nove alimenti diversi, tra cui yogurt, cereali e torte. ... CONTINUA

Jamie Oliver

Alimentazione •

Tassa sullo zucchero: adesso non è solo Jamie Oliver a crederci

Il cuoco celebrità Jamie Oliver ha messo sotto pressione il governo inglese chiedendo a gran voce l'introduzione di una tassa sullo zucchero per tutelare la salute degli inglesi e ridurre i costi della sanità... CONTINUA

lattina di Coca Cola nel nostro corpo

Alimentazione •

Cosa succede quando beviamo una lattina di Coca Cola: infografica con verifica

Coca Cola Life. Diet Coke e Coca Cola Zero. Le alternative italiane. Abbiamo parlato spesso di Coca Cola, della sua immensa popolarità da anni in calo, di come le bevande gassate senza zucchero ingrassino più delle versioni convenzionali a causa dei dolcificanti artificiali.   Di ciò che succede al nostro corpo dopo aver bevuto una lattina di Coca […]... CONTINUA

Zucchero nei drink

Alimentazione •

Alimentazione corretta: quanto zucchero c’è nei nostri drink?

Niente crociate contro lo zucchero, precisano i nutrizionisti, l’organismo ne ha bisogno come fonte prima di energia, l’importante è non superare con questo alimento il 12% delle calorie giornaliere, altrimenti a lungo andare,si rischiano sovrappeso o obesità. Allora si fanno un po’ di conti. In una bustina di zucchero che pesa 4,5 grammi ci sono […]... CONTINUA

Cubetti di zucchero

Alimentazione •

Zucchero nascosto: 6 travestimenti da scoprire

Vogliamo dirlo che lo zucchero è IL MALE ASSOLUTO. No, non lo diciamo per non sembrare apocalittici. Certo, bene non fa. Per l’irreprensibile  rivista americana Nature è la vera assuefazione del terzo millennio, la nuova droga, l’abuso 2.0. Specie nei Paesi occidentali più ricchi. Ma lo zucchero può nascondersi in molti alimenti. Sappiamo che una lattina di Coca […]... CONTINUA

Salt sugar fat, Michael Moss

Alimentazione •

Perché Salt sugar fat è il libro che dovete tassativamente leggere nel 2013

Chiedetevi qual è il libro che dovete tassativamente leggere nel 2013 e rispondetevi marzullianamente Salt sugar fat (Random house 2013, in Italia per Mondadori dal prossimo autunno) di Michael Moss, giornalista del New York Times già premio Pulitzer per un articolo sul batterio Escherichia Coli. Perché? (A parte l’anticipo record ricevuto dall’autore, uno dei più alti […]... CONTINUA

coca cola

Alimentazione •

Sex & sugar & rock & roll: perché lo zucchero è la nuova droga

Di cosa parliamo quando parliamo di rockstar? Parliamo degli chef. L’orgoglio di chi crede nell’impegno non sono più i corsi di pilates ma di cake design. Il vero volano del porn è il food, e siccome non c’è amore senza dipendenza, eludere le sigarette non è abbastanza, neanche il minimo sindacale di vino rosso o […]... CONTINUA

eco del mare, ristorante, zucchero, francesca mozer

Alimentazione •

20 milioni per L’eco del mare di Francesca Mozer, compagna di Zucchero, non sono abbastanza

Investitori russi e coreani cercano di acquistare i pezzi più pregiati del Golfo dei Poeti. Il pressing su Francesca Mozer, compagna di Zucchero, perché ceda il piccolo paradiso dell’Eco del mare, autorizzato dopo una lunga battaglia legale, si fa di giorno in giorno più intenso. Un gruppo russo ha fatto una proposta di acquisto dello […]... CONTINUA

Alimentazione •

Quante zollette di zucchero si nascondono nel cibo che mangiamo?

Io ho un problemino con lo zucchero. Assomiglia a una dipendenza fisica, ne ha i tratti, eppure gli altri tendono a considerarlo un vizio a cui indulgo per stanchezza morale (una possibile spiegazione è che, in generale, sono incapace di resistere alle tentazioni). Pertanto non mi rassicura leggere che “i cibi zuccherini o altamente calorici attivano […]... CONTINUA

Alimentazione •

Esiste la dipendenza fisica da zucchero? Non si sa (però io ce l’ho)

“I cibi zuccherini o altamente calorici attivano nel cervello gli stessi meccanismi delle droghe pesanti”, leggo. E gongolo. Per due ragioni. Primo: sono un’allarmista. Il mio motto è “è arrivato il momento di farsi prendere dal panico”. Quando una nuova infezione esotica si propaga a più di 10 persone, io commento sempre con chiunque mi stia […]... CONTINUA