di Prisca Sacchetti 21 Giugno 2016
Massimo Bottura a palazzo Chigi

Non erano previsti ballottaggi per aggiudicarsi il titolo di ristorante migliore del mondo alla 50 Best Restaurants 2016, altrimenti l’Osteria Francescana avrebbe vinto anche quelli, a differenza del Pd.

Il senso delle parole di Matteo Renzi, che ieri ha invitato a Palazzo Chigi Massimo BotturaLara Gilmore, moglie dello chef, e il ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina per un momento riconoscimento ufficiale da parte delle istituzioni, è stato più o meno questo.

E’ un grandissimo orgoglio, un risultato che l’Italia non aveva mai ottenuto”, ha sottolineato Renzi.

Massimo Bottura ha tenuto un breve discorso di ringraziamento per dire che il premio non è tanto per lui e per l’Osteria Francescana, un team di ragazzi appassionati che interpreta la cucina italiana in chiave critica e non nostalgica, spaccando e rimontando la tradizione con l’idea di portarla nel futuro, quanto per tutta l’Italia.

Non c’è turismo migliore di quello enogastronomico, tanti paesi lo hanno capito e tanti stanno investendo“.

Secondo lo chef modenese non si è mai mangiato così bene in Italia, specie per il lavoro che i cuochi svolgono nei loro ristoranti.

Come piccole botteghe rinascimentali facciamo formazione, siamo a fianco di contadini, agricoltori e pescatori che sono i veri eroi italiani perché ci mettono a disposizione materie prime uniche al mondo. Arrivano ragazzi da tutto il mondo che vogliono venire a imparare da noi, da Lima a Tokio a New York. Questi ragazzi diventeranno ambasciatori dei nostri prodotti”.

Bottura, Palazzo ChigiBottura a Palazzo ChigiBottura a Palazzo ChigiBottura a Palazzo ChigiBottura a Palazzo Chigi

[Crediti | Link e immagini: La Gazzetta di Modena]