di Francesca Pace 6 Agosto 2019
Coltelli professionali

Se siete amanti o dei semplici appassionati di cucina e state pensando di farvi un regalo, perché non prendete un set di coltelli da cucina professionali? Eh sì una spesa che se fatta bene, vi accompagnerà per tutta la vostra vita ai fornelli. Perché se di ottima qualità i coltelli hanno lunga vita e diventeranno in men che non si dica, degli ottimi alleati nonché compagni di lavoro perfetti.

Sì ma quale scegliere? Che tipo, che forma, che lama? E il manico? Non tutti i coltelli sono uguali e non tutte le lame servono a tagliare tutte le pietanze, quindi quali sono i migliori? I coltelli sono delle vere e proprie appendici delle nostre mani, gli chef professionisti ne sono molto gelosi ed è per questo motivo che bisogna scegliere con cura, considerando diversi aspetti come marco, prezzo, modello e qualità dei materiali.

Coltelli

Tipo di Coltello

A cosa serve un coltello? Per prima cosa bisogna far chiarezza sull’uso finale, che sia per sfilettare, tritare o affettare fa decisamente differenza. In un set di coltelli professionale bisogna almeno avere uno per tipologia di taglio che messi poi in un ceppo possono essere presi all’occorrenza.

Manico e peso

Prendere da subito confidenza con lo strumento è molto importante, ed è per questo che la scelta del manico deve essere ponderata bene. Esso deve essere resistente e antiscivololo, con un’ottima forma, giusta per la nostra mano. Il manico poi con la lama deve essere in equilibrio e ben bilanciato, in questo modo ci si stancherà anche di meno. Importante è anche l’occhiello di congiunzione che serve a non far scivolare le mani.

Coltelli professionali

Materiali

Una componente importante è anche la scelta del materiale del coltello stesso. Anzi forse il materiale di cui è fatto è l’elemento che più ci deve far riflettere per la scelta. I coltelli da cucina professionali migliori sono quelli con le lame in acciaio di alta qualità al cromo-molibdeno-vanadio. Il taglio sarà perfetto e anche il filo della lama durerà a lungo.

Prezzo

Il prezzo di un buon coltello non è poco. Se volete che i vostri coltelli durino a lungo senza avere intoppi o iniziare a tagliar male, dovete mettere in cantiere una spesa non poco cospicua. Ma sappiate che vi dureranno a lungo se pregiati.

Costruzione

I coltelli possono essere realizzati con due tecniche diverse: pressofusi e stampati. I primi sono creati quando il calore fortissimo viene applicato a un pezzo di acciaio, che viene poi stampato nella forma desiderata. Questi sono di ottima qualità e hanno un costo maggiore. Quelli stampati invece sono fatti  con un macchinario, ricavandoli da un pezzo di acciaio, la lama viene forgiata successivamente e sono ottimi per un uso meno professionale.