Le Serre by ViVi, Roma

pasticcerie

Orari, foto, indirizzo e informazioni su Le Serre by Vivi a Roma: cucina e prodotti biologici in un'antica serra sul Monte Mario.

Le Serre by Vivi a Roma

Le Serre by ViVi: Scheda Informativa

Informazioni

indirizzo Via Decio Filipponi, 1, 00136 Roma, RM, Italia

telefono +39 06 8398 6929

sito web Sito web ↗

Prezzo €€

Apertura

lunedì orario continuato dalle 12:00 alle 00:00
martedì orario continuato dalle 09:00 alle 00:00
mercoledì orario continuato dalle 09:00 alle 00:00
giovedì orario continuato dalle 09:00 alle 00:00
venerdì orario continuato dalle 09:00 alle 00:00
sabato orario continuato dalle 09:00 alle 00:00
domenica orario continuato dalle 09:00 alle 00:00
VOTO UTENTI

Le Serre a Roma prende il nome da un complesso di serre novecentesche poste sulle colline di Monte Mario. Il locale rientra nella galassia marchiata “Vivi”, società fondata da due imprenditrici che in pochi anni hanno conquistato gli angoli più preziosi della Capitale. Fra questi Villa Pamphili, Palazzo Braschi, il foyer del Teatro Sala Umberto, la Galleria Borghese e l’ultimo piano della Rinascente di Via del Tritone.

Nel 2020 apre Le Serre, altro ambasciatore della filosofia “Vivi” che abbraccia a pieno la cucina biologica a base di prodotti stagionali e genuini. Colazioni, caffè, pranzi, tea time e cene “bioviziosi” cadenzano la giornata del locale, aperto da mattina a sera. Molto luminoso e rilassante il contesto arricchito da piante e mobilio vagamente bohémien. Il concetto di “clean food”, gustoso e a basso impatto ambientale emerge nettamente dal menu.

Le Serre by Vivi

Le Serre by Vivi

Tè, infusi ricercati e dolcezze fatte in casa

Per un tè delle cinque a Roma, Le Serre rientra fra gli indirizzi più interessanti. La varietà di tè e infusi lascia l’imbarazzo della scelta. Si va dal classico English Breakfast al tè nero con latte e trito di spezie, passando per tè bianco, rosso e verde fino alle tisane stagionali: rinfrescanti in estate, speziate e rassicuranti quando arriva l’autunno.

Non mancano poi le chicche come il tè bianco ‘peonia bianca’, prelibatezza cinese dal gusto floreale a basso contenuto di caffeina. Ma anche il tè verde dal gusto che ricorda la pasta di mandorla e infine l’infuso fruttato di mirtilli e menta egiziana, con note di mela, uva e petali di rosa, solo per citarne alcuni. Anche il caffè è ricercato – qui si beve solo Mogi biologico – da accompagnare a torte fatte in casa, muffins e biscotti (sempre biologici) a volontà.