Agricoltura: il ministero eroga in 2 settimane 93 milioni di euro alle imprese

L’agricoltura beneficia in 2 settimane di 93 milioni di euro alle imprese grazie all'Agea.

agricoltura

Novantatre milioni di euro per 16mila imprese sono gli stanziamenti che l’Agenzia per le erogazioni in agricoltura (Agea) ha concesso.

“Quindici giorni fa – dice il ministro, Teresa Bellanova (che già la scorsa settimana aveva dato il via libera alle esportazioni del riso italiano in Cina) – avevamo dato conto di pagamenti per 80 milioni per 56mila beneficiari in una sola settimana di lavoro. Adesso a quelle risorse si aggiungono altri 93 milioni per 16mila beneficiari. Segno tangibile che l’amministrazione non si è fermata, con l’obiettivo di garantire e anzi accelerare sulla continuità dei pagamenti in favore delle aziende agricole.  In questo momento di particolare difficoltà causata dall’emergenza, la liquidità per le aziende è essenziale. Un impegno che abbiamo assunto e che porteremo avanti con puntualità e determinazione, anche nelle prossime settimane”.

Dati alla mano:  domanda unica, per le annualità 2018 e 2019, 8.667 beneficiari per 17,9 milioni; programmi regionali di sviluppo rurale (PSR) e che vedono Agea come organismo pagatore, 7.319 beneficiari per 48 milioni; promozione vino, oltre 15,4 milioni; programmi di miglioramento della qualità dell’olio di oliva, oltre 7,7 milioni; programmi operativi, 9 beneficiari per 3,1 milioni; ristrutturazione vigneti, 76 beneficiari per 229 mila euro; distillazione, 2 beneficiari per 585 mila euro; aiuto nazionale grano duro, annualità 2017, 218 beneficiari per 314 mila euro.

Teresa Bellanova
Potrebbe interessarti anche