di Elisa Erriu 15 Gennaio 2021
armie-hammer-accusato-cannibalismo-conversazioni-fan

No, non è una bufala e più si indaga sulla vicenda, più diventa torbida e oscura: il celebre Armie Hammer è finito in uno scandalo mediatico ed è stato accusato di cannibalismo. Sono state pubblicate alcune conversazioni avvenute con una sua fan in cui l’attore parla di bondage e altre pratiche sadomasochiste decisamente estreme.

Tutto è iniziato la scorsa settimana, quando l’account Instagram @houseofeffie ha pubblicato dozzine di screenshot di messaggi che Hammer aveva inviato alle donne dal 2016 al 2020.

I messaggi negli screenshot, che non sono stati verificati, sembravano mostrare fantasie sessuali estreme, come scene di stupro e cannibalismo. Tra i messaggi spiccano «Sono un cannibale al 100%» e ancora: «Voglio mangiarti. Fa paura ammetterlo. Ho bisogno di bere il tuo sangue, è difficile ammettere tutto questo. Non l’ho mai detto prima».

Non è ancora chiaro se questi messaggi provengano veramente da Hammer, anche se @houseofeffie insiste sul fatto che lo siano e ha cercato di dimostrarlo rilasciando quelle che sembrano essere foto inedite di Hammer. Dopo che @houseofeffie ha fatto emergere queste affermazioni, l’account ha condiviso altre storie di donne che volevano farsi avanti, confessando le proprie conversazioni, simili alla sua, con l’attore di “Chiamami col tuo nome“.

Abbiamo deciso collettivamente di dover parlare su come siamo state trattate e dopo aver visto come le donne nel 2020 venivano trattate da lui“, ha continuato la dichiarazione. “Non possiamo più permettere che altre donne subiscano quello che abbiamo subito noi”.

Non è chiaro quante donne, che si definiscono “gattine“, si siano fatte avanti o siano dietro le accuse, ma @houseofeffie dice che si sono “unite” e sono state in grado di elaborare una sequenza temporale che risale a cinque anni di relazioni di Hammer con varie donne.

Mercoledì, Hammer si è licenziato da una commedia romantica in arrivo, intitolata “Shotgun Wedding“, in cui avrebbe dovuto interpretare il ruolo principale accanto alla star e produttrice Jennifer Lopez. “Non sto rispondendo alle accuse nei mie confronti“, ha rivelato l’attore. “Ma alla luce di questi attacchi contro di me, non posso in buona coscienza ora lasciare i miei figli per 4 mesi per andare a girare un film nella Repubblica Dominicana. Lionsgate ha sostenuto la mia decisione e gliene sono grato.

@houseofeffie afferma che lei e Hammer hanno iniziato la loro conversazione dall’Ottobre 2016, periodo durante il quale Hammer era ancora sposato con Elizabeth Chambers. Hammer ha descritto un periodo di tensione l’anno scorso, quando era in isolamento nei Caraibi con la sua famiglia. Mentre erano in quarantena insieme, Hammer e Chambers hanno deciso di porre fine al loro matrimonio dopo 10 anni e ora sono separati. Chambers ha chiesto il divorzio il 10 luglio, citando differenze inconciliabili, ha riferito People, e ha chiesto la custodia primaria dei loro figli.

In un’intervista Netflix Brasile per “Rebecca” a Novembre, Hammer ha detto che se avesse potuto scegliere di ospitare a cena qualunque personaggio famoso, avrebbe scelto il marchese de Sade, un filosofo e scrittore francese del XVIII secolo famoso proprio per le sue pratiche sessuali discutibili. Le parole “sadismo” e “sadico” infatti derivano in realtà dal nome di de Sade. Nel frattempo, sono emerse anche storie su ciò che @houseofeffie chiama “l’ossessione” di Hammer: ovvero la sua ossessione per la carne cruda. L’account condivideva vecchi screenshot dall’Instagram di Hammer in cui mostrava pezzi di carne cruda e anche una testa di maiale.

Hammer pubblica spesso anche foto di coltelli sul suo Instagram, sottotitolando una foto con l’hashtag “#givemesomethingtocarve“. Al momento, però, i rappresentanti di Hammer non hanno risposto immediatamente alla richiesta di commenti.

[ Fonte: Dailymail ]