di Veronica Godano 6 Aprile 2020
Carta igienica di pasticceria: la torta di Pino Cimino è un successo in Germania

Una torta gelato a forma di rotolo di carta igienica è l’idea bizzarra del pasticciere italiano, Pino Cimino, che ha incominciato a crearle in Germania con grande successo di pubblico. L’uomo lavora nella città tedesca di Rastatt ed è stato costretto a chiudere a causa delle misure contro il Coronavirus.

Così, con fare ironico, ha cercato di regalare un sorriso alludendo alle grandi scorte di questi giorni nei supermercati. Il 38enne ha iniziato preparando 65 torte al giorno, ma ormai fa fatica a stare dietro all’ondata di prenotazioni, tutte rigorosamente via telefono, cui segue la consegna. Volevo regalare “un po’ di allegria”, ma l’idea “è stata la mia salvezza”, ha dichiarato il gelataio. Ogni torta pesa circa 2 chili e basta per 8-10 persone.

“Comunque, dato che le cene conviviali sono ormai bandite, i resti si possono conservare in freezer. All’esterno la torta è sempre bianco crema, ma per il ripieno si possono scegliere altri gusti”, ha dichiarato il professionista.

Non è l’unica stranezza che abbiamo registrato in questo periodo. Già a Genova erano stati sfornati i pasticcini a forma di Covid-19. Uno strato di pan di spagna con sopra crema di caffè, glassa di cioccolato e gocce di zucchero pronto a deliziare qualche anima inquieta di troppo.

Fonte: [Agenzia di stampa Adn Kronos]