di Veronica Godano 25 Novembre 2019
Svolta green per Coca Cola che già dai primi mesi del 2020 rinuncerà alla plastica con un nuovo packaging in cartone

Il brand Coca Cola è pronto a lanciare una novità epocale. Dai primi mesi del 2020, dirà addio alla plastica per introdurre imballaggi eco-friendly. La nuova confezione si chiama KeelClip™ ed è dotata di un tettuccio che terrà unite le 4 unità. Questa copertura prevede un aggancio con l’alluminio attraverso una clip; inoltre, è presente una parte centrale che stabilizza la confezione. La new entry partirà da gennaio 2020 in Irlanda, Paesi Bassi e Polonia. Poi sarà il turno di Austria, Italia, Svizzera e Romania.

Entro la fine del 2021, le confezioni saranno disponibili in tutta Europa e riguarderanno le confezioni da quattro e da otto lattine; anche quelle più grandi saranno proposte con una scatola in cartone. La multinazionale di Atalanta in un comunicato stampa annuncia: “Il nuovo imballaggio non solo sostituisce la plastica, ma riduce anche la quantità di cartone necessario. E consentirà di evitare l’immissione sul mercato di 2 mila tonnellate di plastica l’anno, pari a 3 mila tonnellate di CO2”.

Non è la prima volta che Coca Cola fa annunci del genere. Nel 2018, per esempio, aveva annunciato di voler vendere solo confezioni riciclabili al 100% entro il 2025 e, ancor prima (2017), si era impegnata a utilizzare il 50% di plastica riciclata, il c.d. Rpet.

Fonte: Libero