di Veronica Godano 29 Gennaio 2020
virus-cina-coronavirus

Per il ministro dell’agricoltura, Teresa Bellanova, il Coronavirus “è un tema di grande rilevanza”. Dai microfoni di Fieragricola a Verona, ha detto che “adesso va garantita la sicurezza delle persone, ma subito dopo vanno garantite imprese, circolazione delle merci e mercati”. “E’ un tema – ha specificato – in cui urge l’impegno della diplomazia e della Commissione europea”.

Bellanova ha poi annunciato l’arrivo del Collegato agricolo con 5 linee d’azione: semplificazione, competitività, qualità e tutela del consumatore, lavoro agricolo, pesca. “Il Collegato – ha asserito la Ministra – è l’occasione per scrivere pagine importanti di futuro dell’agricoltura e sono certa che avrò il vostro sostegno, il vostro contributo di idee e di proposte”.

“Fieragricola mette in mostra innovazione, agricoltura di precisione, capacità di ricerca e nuove figure professionali nel comparto primario. C’è bisogno di innovazione e ricerca per dare reddito agli agricoltori e favorire l’inserimento dei giovani – e ha ricordato – abbiamo inserito per la prima volta gli incentivi di Agricoltura 4.0 per rispondere e accompagnare il nuovo corso del comparto primario”.

Disco verde del dicastero agricolo all’utilizzo anche della “vespa samurai” per contrastare la cimice asiatica. “Questi  – sentenzia Bellanova – non sono problemi di 2 mesi fa, sono questioni che dovevano essere affrontati per tempo. Adesso chiudiamo il capitolo del passato e cominciamo a lavorare con più determinazione su tutte le questioni che dobbiamo affrontare”.

Fonte: Ansa