di Veronica Godano 30 Marzo 2020
Nuova operazione commerciale nel mondo del food delivery. L’olandese Takeaway propone la consegna di cibo a domicilio unendosi a Just Eat

Il Coronavirus si diffonde in maniera democratica, non conosce confini, classi sociali e continua, ahimè, a mettere in ginocchio interi continenti. Allo stesso tempo, per fortuna, svela il volto solidale di intere comunità. Come a Crotone, cittadina calabrese, in cui 2 ragazzi hanno lanciato la piattaforma “Crotone a domicilio”. Si tratta di un servizio nato con l’obiettivo di aiutare gli altri a rimanere il più possibile a casa. Ristoranti, supermercati, farmacie, ecc…ogni negozio a disposizione nei tempi e nei modi desiderati. Le aziende possono richiedere l’inserimento attraverso la compilazione di un form online. Quanto alle società di consegna in città, poi, c’è da fare riferimento a Il Genio e a Pronto Consegne.

Stiamo vivendo un momento difficile che limita la nostra libertà. Uscire di casa per esigenze di prima necessità è consentito dall’ultimo DPCM del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, tuttavia, limitare gli spostamenti ci consentirà di vincere la battaglia contro il Coronavirus.

Il sito nasce da un’idea di Ferdinando Guzzo, giovane e-commerce manager che si occupa di consulenze aziendali e di attività digital. Per info: 327/3471259.