di Elisa Erriu 21 Dicembre 2020
dario-bressanini-tumore-raro

“Non lo dico per fare clickbait“: il divulgatore influencer Dario Bressanini ha fatto un annuncio sul suo canale YoutTube diverso dal solito, dichiarando di avere un tumore raro. E non si tratta di uno scherzo.

Il chimico noto per aver smascherato alcune bufale alimentari in cucina, ha pubblicato un video in cui ha rivelato di avere un melanoma uveale all’occhio sinistro, un tumore raro. Essendo molto seguito sui social, i suoi fan sono stati un po’ scioccati da questa confessione così diretta, infatti Bressanini non ha utilizzato giri inutili di parole e ha proprio esordito all’inizio del video con questa dichiarazione, spiegando in seguito i dettagli di questa malattia che “mi ha cambiato la vita”.

Un giorno mi sono accorto che vedevo un’ombra nello spazio visivo in alto, invece di minimizzare sono andato dall’oculista”, ha raccontato Bressanini, spiegando come sia venuto a conoscenza della diagnosi.

 

 

Il chimico ha spiegato inoltre che il suo tumore è “radioresistente, resiste alla radioterapia classica e non esistono sostanze chimiche adiuvanti che possono essere utilizzate per una chemioterapia. Colpisce 5 persone su un milione, fino a qualche decennio fa per una cosa del genere asportavano direttamente l’occhio. La dottoressa Angi del reparto di oncologia oculare dell’Istituto dei tumori di Milano, quando me l’ha diagnosticato è stata molto chiara: per noi medici la priorità è salvare la vita del paziente, poi pensare all’organo e poi alla sua funzionalità”.

Di fronte all’ipotesi della perdita dell’occhio, il chimico ha spiegato che: “il trattamento migliore che si possa fare adesso è di bombardare il tumore con un fascio di protoni — ha continuato — L’ho fatto allo CNAU a Pavia. La terapia è finita, ma dovrò imparare a convivere con l’idea di vivere con un occhio solo. È un pensiero agghiacciante”.