Firenze, “sbagliano” l’ordine di una TikToker: lei ci fa 6 milioni di visualizzazioni

Una TikToker americana che vive a Firenze ha ordinato "Chips & Salsa" al ristorante, ma il piatto è sbagliato: il video che realizza per "riderci su" fa 6 milioni di visualizzazioni.

firenze-chips-&-salsa-tiktoker-ordine-video

Non ordinate mai a Firenze “Chips & Salsa”, se vi aspettate di ricevere tortillas: è difficile trovare piatti della tradizione “culinaria americana” in Italia e sebbene noi potremmo trovare uno o due valide spiegazioni sul come mai, una TikToker non ha “perdonato” il ristorante che gli ha servito un piatto diverso da quello che si aspettava, così ha condiviso un video per riderci su. Un video da 6 milioni di visualizzazioni.

Ci rideremmo anche noi su questo “misunderstanding” da parte del locale fiorentino, se non fosse che il video della turista americana è rimbalzato su numerose testate estere e il concetto che passa, è lo stesso che riporta la stessa ragazza: “un mix esilarante e deludente”.  Vediamo come e perché abbiamo divertito e deluso Kacie Burns.

Kacie da New York si è trasferita a Firenze e spesso condivide diversi video sul suo profilo TikTok in cui mette a confronto la cultura italiana con quella americana. Nulla di malizioso in verità, tutto puntato su luoghi comuni e strizzatine d’occhio. Il video in questione, pubblicato circa un mese fa, racconta la particolare vicenda delle Chips & Salsa trovate in un menu italiano. Anche Kacie sa ormai bene che trovare una “specialità” americana sul suolo nostrano, come appunto le Chips & Salsa, è un evento più unico che raro. Ecco perché le ha ordinate subito.

@kacierose4

An equal mix of hilarious and disappointing 😅 #americansinitaly #lifeinitaly

♬ original sound – Madeline

Dovete sapere che le “Chips & Salsa” in America sono le tortillas accompagnate, di solito, dalla salsa messicana (o al formaggio). Né più né meno. Invece il ristorante le ha portato delle patatine fritte con due bustine di ketchup e maionese. Madornale errore, un po’ quando scrivono nei menu “Spaghetti agli scampi” e traducono in inglese “Spaghetti with runs”.

Questo suo video è stato visto circa 6,5 milioni di volte e ha ottenuto quasi 800mila “mi piace”. In molti (per lo più non italiani) hanno confermato che “salsa” in Italia non è la stessa salsa americana, oppure si sono limitati a dire “sì, è capitato anche a me. È diventato così famoso, che ieri ne ha postato un altro, in cui fa vedere che alcuni suoi utenti le hanno anche inviato il suo ordine corretto, ovvero le beneamate tortillas con salsa.

@kacierose4

HAHAHA no ketchup and mayo packets here 😂 @jacylann #americansinitaly #chipsandsalsa #lifeinitaly #cultureshock

♬ original sound – Kacie Burns

Perdonaci, Kacie, non volevamo confonderti. Chissà che questa lezione non ci porti a tenere d’ora in avanti nei ristoranti locali un po’ di tortillas nel menu.