di Elisa Erriu 6 Novembre 2020
gigi-buffon-figli-discount

È scontro sui social per ciò che ha fatto Gigi Buffon: avrebbe portato i figli a fare la spesa al discount.

Nonostante il suo patrimonio e uno stipendio da capogiro, Gigi Buffon “osa” fare la spesa al discount come tutti noi? Secondo molti, questo è inaccettabile, secondo altrettanti altri il suo non è altro che un gesto per insegnare ai figli il valore del denaro. Il fatto è questo: l’ex portiere della Juve è stato beccato dai paparazzi in un momento di vita quotidiana. Stava facendo shopping con i figli allo spaccio aziendale e il settimanale Oggi ha pubblicato le foto, sottolineando la scelta del campione nonostante: “guadagni 125mila euro al mese e hai un patrimonio di 60 milioni”.

Da qui parte il dubbio: è giusto che una persona con così tanti soldi faccia shopping “così”? Nello stesso articolo è spiegato che il campione ha scelto per Louis Thomas, Leopoldo Mattia e David Lee questa rigida educazione, portandoli con lui in un discount. E sui social non sono mancati i commenti più svariati, tra chi supportava la decisione di Buffon e chi non capiva perché uno con così tanti soldi, potesse “abbassarsi a tanto”. Altri commenti fanno riflettere su una giusta osservazione: se Buffon avesse portato i figli in un negozio di alta moda, magari Gucci o Louis Vuitton, la polemica sarebbe stata la medesima.

 

GIGI BUFFON AL DISCOUNT
Scoppia la polemica: “Hai un patrimonio di 60 milioni e vesti i figli allo spaccio?” FQmagazine.it

Pubblicato da Il Fatto Quotidiano su Venerdì 6 novembre 2020

 

Dunque chi ha ragione e chi no?