di Elisa Erriu 19 Dicembre 2020
premio-versailles-palais-ronsard-piu-bel-ristorante-mondo-2020

Secondo l’Unione Internazionale degli Architetti, il più bel ristorante al mondo è a Marrakech ed è un ristorante all’interno di Palais Ronsard: a lui infatti hanno assegnato il Premio Versailles.

Il Premio Versailles non ha una storia antica, è stato realizzato nel 2015 per l’architettura commerciale ma ha alle spalle dei promotori di tutto rispetto: coinvolge non solo l’Unione Internazionale degli Architetti, bensì anche l’UNESCO. Infatti la cerimonia di consegna ha luogo presso la sede dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura, a Parigi.

Tra le diverse categorie previste dal Premio, scelti annualmente da una giuria indipendente, il Prix riservato ai ristoranti quest’anno è andato al Jardin D’Hiver del Palais Ronsard di Marrakech. Situato a pochi chilometri dalla famosa piazza Jamaa El-Fna, il Palais Ronsard è un’oasi di pace nel cuore della Palmeraie di Marrakech. Progettato dall’interior designer Gil Dez, unisce la tradizione marocchina e lo spirito dell’Art Déco.

Questo premio mondiale di architettura e design viene assegnato a seguito di un concorso in cui vengono valutare le realizzazioni più straordinarie dal punto di vista architettonico, sia interne che esterne, in sei regioni: Africa e Asia occidentale, America centrale e meridionale e Caraibi, America settentrionale, Asia centrale e nordorientale, Asia meridionale e Pacifico, Europa.

Secondo la Segreteria del Premio Versailles, i criteri utilizzati dai giudici per eleggere queste realizzazioni di tutto il mondo incorporano l’innovazione, la creatività, la risonanza con il patrimonio locale, naturale e culturale, la performance ecologica, così come i valori di convivialità e partecipazione in cui si impegnano le Nazioni Unite.