di Elisa Erriu 14 Marzo 2021
los-angeles-bagno-fagioli-24-ore-salvare-ristorante

Sei a Los Angeles e sei un fan della cucina messicana. Si dà il caso che sei anche uno stuntman: se il tuo ristorante preferito stesse lottando per sopravvivere, non faresti un bagno coi fagioli per 24 ore per attirare i clienti?

Gli stuntman sono soliti essere coraggiosi, intrepidi e sì, un pochino folli. Hunter Ray Barker sicuramente lo è: quando ha saputo che il suo ristorante preferito, Los Toros, rischiava di fallire, non ha esitato a indossare una maglietta con il logo del locale e a immergersi in una piscina piena di salsa di fagioli, restandoci per 24 ore. Nel frattempo, già che c’era, si è fatto anche tatuare il braccio con l’immagine de Los Toros.

È stata la mia occasione di afferrare… il toro per le corna e sostenere le imprese locali in modo esplosivo e quindi perché no?” ha detto Barker. La sua idea ha sbalordito il proprietario stesso del ristorante, Nicolas Montano, che ha fondato il locale nel 1967 nella comunità di Chatsworth, nel nord-ovest di Los Angeles.

Il titolare ha chiesto più volte allo stuntman se fosse sicuro di quello che stava facendo, ma lui non aveva alcun dubbio. Il supporto di Barker per le piccole imprese colpite dalla pandemia ha impressionato i clienti, ma anche tutti i passanti. Qualcuno, però, si è anche domandato: “ma come avrà fatto ad andare in bagno?”

[Fonte: CBN.news ]

1