Magnum: per concludere la campagna dei gelati, realizza il bacio tra Dante e Beatrice

Dopo 700 anni dalla morte del Sommo Poeta, Magnum realizza il "piacere impossibile": per concludere la sua campagna di gelati ispirati alla Divina Commedia, ha commissionato un'opera che ritrae il bacio tra Dante e Beatrice.

magnum-bacio-dante-beatrice

“…questi, che mai da me non fia diviso, la bocca mi basciò tutto tremante”: proprio oggi, nella giornata internazionale del Bacio, Magnum ha deciso di concludere la sua campagna dei gelati dedicati alla Divina Commedia, realizzando ciò che lo stesso Sommo Poeta non era riuscito a fare, ovvero rappresentare il bacio tra Dante e Beatrice.

Il marchio di gelati del colosso Unilever ha voluto regalare il piacere impossibile, quello che Dante e Beatrice non si sono mai potuti concedere: dopo 700 anni dalla sua morte, il Poeta finalmente ha potuto baciare la sua musa. L’artista Roberto Ferri ha presentato nel Palazzo Firenze a Roma, sede della Società Dante Alighieri, la sua opera Il Bacio di Dante e Beatrice,  commissionata proprio da Magnum per concludere in bellezza la sua campagna MagnumXDante.

Per celebrare il momento storico, è stato realizzato anche il seguente video:

L’opera è visitabile fino all’11 Luglio di quest’anno, oltre che fruibile online sul Ilbaciodidante.com.  “Abbiamo accolto subito con grande entusiasmo e senza esitazione il progetto MagnumXDante”, ha dichiarato il Prof. Alessandro Masi, Segretario generale della Società Dante Alighieri. “Perché in questa operazione di mecenatismo contemporaneo, abbiamo ritrovato il nostro intento più forte, quello di prendere l’opera letteraria italiana forse più celebrata nel mondo e di riportarla a essere materia viva.”

[ Fonte: Il Corriere della Sera]

Potrebbe interessarti anche