Massachusetts: uomo distrugge 10mila dollari di aragoste per vendetta

Un uomo nella zona costiera di Cape Code, nel Massachusetts, distrugge delle aragoste nel mercato del pesce, arrecando danni per 10mila dollari. Il motivo? A quanto pare, per vendetta.

massachusetts-10-mila-dollari-aragoste

Distrutte, meglio, uccise per mera vendetta: un uomo in Massachusetts ha vandalizzato il mercato del pesce arrecando danni per 10mila dollari di aragoste. Il tutto è stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza.

Non può negare l’evidenza: la scorsa settimana Joseph Vaudo è stato riprese mentre distruggeva un serbatoio di aragoste al mercato del pesce “Superior Lobster and Seafood” a Sandwich, nella nota area costiera di Cape Cod, nel Massachusetts. È stata documentata ogni sua mossa: si è avvicinato al compressore e alla fornitura di ossigeno del serbatoio di pesce vivo del mercato e da lì ha spento tutto. Inoltre, ha anche scaricato la propria immondizia nel cassonetto commerciale del mercato. Oltre al danno, pure la beffa.

La polizia di Sandwich ha ora accusato l’uomo di reato di vandalismo di proprietà e scarico illegale. Nel tentativo di cercare un senso a questo folle gesto, i poliziotti hanno per il momento scoperto una curiosa coincidenza: Vaudo ha vandalizzato lo sfortunato pescatore che ora si trova nella stessa posizione del mercato del pesce in cui lavorava prima lui, prima di dichiarare bancarotta nel 2019. I registri pubblici provano infatti che Vaudo possedeva in precedenza la licenza per vendere a Sandwich, sotto il nome di “Mr. Vaudo’s Fish Market”.

Al momento Vaudo non rilascia commenti, dopo essersi dichiarato l’altro giorno non colpevole in tribunale.

[Fonte: NBC]

Potrebbe interessarti anche