di Veronica Godano 5 Novembre 2019
matthew-mcconaughey

Il bel (ma anche bravo) Matthew McConaughey, recentemente sbarcato su Instagram per i suoi 50 anni, ha preparato qualcosa come ottocento cene per i soccorritori degli incendi in California.

Quello che sta succedendo in California ha coinvolto più di 200mila persone che hanno dovuto lasciare le proprie abitazioni. In questa catastrofe naturale, il divo ha contribuito in cucina con la collaborazione delle organizzazioni Operation BBQ Relief e Wild Turkey Bourbon. Altre ottocento cene sono state distribuite poi all’interno dei rifugi per i senzatetto.

C’è da specificare che la charity dinner era già in programma questo fine settimana per il First responders day. Ma gli incendi hanno reso l’evento più urgente. “La California è la mia seconda casa, non immaginavamo che, durante la programmazione dell’evento annuale, sarebbe stata colpita da incendi devastanti – ha dichiarato l’attore – siamo grati di essere qui oggi e speriamo di ispirare gli altri a mettersi in gioco nelle comunità di appartenenza”.

Al momento il bilancio è di 198mila acri di terra distrutti, centoquindici strutture rase al suolo negli ultimi 10 giorni. Quanto a Matthew McConaughey, oltre a recitare nella commedia “The Beach Bum”, l’attore è stato recentemente assunto come professore nel dipartimento di Radio, Film e Televisione all’Università del Texas.

commenti (0)

Accedi / Registrati e lascia un commento